Tendenze moda autunno inverno 2013

Caterina Stabile
Tendenze moda autunno inverno 2012-2013, tendenze moda colori autunno inverno 2012 2013

Sfilata Armani autunno inverno 2013

Tendenze moda autunno inverno 2013. La stagione autunno inverno 2012 2013 suggerisce di seguire come linea guida, per avere un look di tendenza, quello di mescolare, fondere tra di loro elementi diversi: capi dallo stile opposto e colori e tessuti differenti. La stagione vedrà prevalere uno stile a metà strada tra una sobrietà dinamica e un lusso concettuale. L’abbigliamento sarà caratterizzata soprattutto da quattro tematiche che scandiranno le collezioni di stoffe ed accessori tessili e sintetizzabili in quattro mood:
– NEAT: “pulito”, un mood che  sarà espresso con la scelta di tinte unite, identica in intensità anche su materiali diversi, dai grafismi micro e macro; motivi grafici e optical che movimentano le superfici, le quali si ravvivano anche grazie a effetti a sbalzo, tipo cesellature, stratificazioni e increspature nel caso delle sete. Questo mood presenta colori grafici e intensi, tra cui il bordeaux, il mattone e il blu carta da zucchero. Gli accessori giocano sull’alternanza di lucido e opaco, le borchie hanno punte smussate e i bottoni sono spesso double-face.
– BLURRED: punta su sfocature e dissolvenze, vaporosità e delicatezza; i cromatismi sono tenui e dalla consistenza degli acquarelli creando un effetto creativo con water-colors teneri, delicati in un contrasto di luci e ombre. Tessuti come il tweed assumono sfumature sofisticate e fantasiose, le garzature assumono aspetti pelliccia. Indefiniti i disegni, che rimandano a Jackson Pollock e ai fumetti.
RUGGED: si caratterizza per il rigore. Si nota la semplicità dei tessuti-scudo a base di neoprene il tutto moderato da lane morbide e da profili in lana cotta, eco-pellicce a pelo lungo: l’high-tech si amalgama con soluzioni eco-friendly. Una semplicità che si ritrova anche nella scelta dei colori: toni austeri dal mondo minerale tra scienza e natura con tocco blue klein. Bella la tonalità di colore blu oltremare profondo realizzata dall’artista francese Yves Klein.
– PRECIOUS: questo stile d’abbigliamento ha come tema il viaggio nello spazio, nel tempo storico e meteorologico. Un tema declinato principalmente su alcuni capi quali: jacquard in lana e seta, cotoni vellutati, rasi “liquidi” e maglie metalliche anticate. Le superfici piumate sono realizzate da fibre strappate di angora, kid mohair, baby alpaca. Le membrane high tech sono termosaldate o imbottite, mentre i tessuti sono leggeri, aerei, vaporosi, coordinati ad altri lanosi, compatti, infeltriti.

Gallerie Foto