Tendenze accessori 2016: 5 cappelli da indossare in spiaggia

Clarissa Cusimano

Tendenze accessori 2016 cappelli spiaggia

Tra le tendenze accessori 2016, non possono assolutamente mancare i cappelli da spiaggia, seducenti, allegri, giocosi e moderni, stravolgono completamente il look femminile e conferiscono un fascino misterioso anche al mare.

Sono innumerevoli i modelli di cappelli che ogni donna può indossare in spiaggia, adattandoli al proprio viso e alle proprie finalità: tra i principali i cappelli strutturati, gli stringati e il boater.

Il cappello è un accessorio spesso sottovalutato, lasciato all’interno del guardaroba perché la maggior parte delle donne preferisce curare il proprio hairstyle piuttosto che lasciarsi coccolare da tessuti versatili, morbidi e colorati. Tra i molti modelli reperibili in commercio, ve ne sono cinque davvero d’impatto, perfetti per adattarsi allo stile di ogni donna, risaltandone gli occhi e la carnagione.

Ottimi per ripararsi dai raggi solari durante le ore cocenti delle giornate estive, ma anche per evitare di bagnarsi la chioma durante pioggerelle passeggere, i cappelli sono un accessorio di stile, che è in grado di risaltare i lineamenti del visivo, mettendo in evidenza alcuni tratti somatici distintivi.

Ecco per voi 5 cappelli in voga in questo 2016, che potrete indossare sia in spiaggia che durante le vostre passeggiate.

Il magnetico

Tendenze accessori 2016 cappelli spiaggia

2 Lo strutturato

Tendenze accessori 2016 cappelli spiaggia

3 Il misterioso

Tendenze accessori 2016 cappelli spiaggia

4 Il boater

Tendenze accessori 2016 cappelli spiaggia

5 Lo stringato

Tendenze accessori 2016 cappelli spiaggia

Gallerie Foto