Pull&Bear collezione primavera estate 2013

Caterina Stabile

Pull-and-Bear-Primavera-Estate-2013Il brand Pull&Bear ha realizzato una linea di abbigliamento femminile per la stagione primavera estate 2013 è ispirata ai classici della fantascienza degli anni ’50, attraverso una rivisitazione in chiave moderna e personale che dà vita a diverse linee caratterizzate da uno stile moderno, urban e di grande impatto, il tutto ravvivato da una tavolozza cromatica che ospita delle tonalità coinvolgenti e glamour. La collezione è un’invasione di delicate sfumature pastello, che poi cedono il posto a dei colori più decisi quali il  fino ai più burgundy, il blu scuro ed il cachi, senza rinunciare alla classica e vincente combinazione di bianco e di nero. La casa di moda spagnola propone anche diversi modelli sui quali campeggiano grafiche geometriche, motivi tribali, evocazioni gitane, stampe etniche ma anche delle grintose stampe di tigre. Pull&Bear  suggerisce dei look metropolitani con qualche tocco chic pensando soprattutto ad un target femminile  dalla personalità creativa, vivace e che ama vestire con accenni cosmopoliti e di diversa ispirazione.

Spazio dunque a degli outfit caratterizzati da fantasie stampate dove i protagonisti sono dei coordinati composti da camicie a stampe floreali su base nera in abbinamento a dei shorts sfilacciati in tessuto denim, oppure si può optare per degli abbinamenti più femminili che prevedono maglie di pizzo sopra gonne ricamate tono su tono. Nella collezione primavera estate 2013 griffata Pull&Bear la femminilità viene valorizzata attraverso un richiamo orientale espresso da mini giacche che nel taglio ricordano dei kimono abbinate a gonne corte decorate da raffinati motivi floreali, oppure attraverso un mood etnico di ispirazione gitana che viene comunicata dai motivi ornamentali di bolerini da indossare con magliette e jeans stappati.

 

Gallerie Foto