New York Fashion Week primavera estate 2017: Dalla “Grande Mela” una vetrina di colore e dettagli glamour

Caterina Stabile

New York Fashion Week primavera estate 2017: Dalla "Grande Mela" una vetrina di colore e dettagli glamour, Zimmermann primavera estate 2017

Una vetrina particolarmente autorevole per il lancio delle tendenze stagionali è la New York Fashion Week dove sono state lanciate alcuni dei principali diktat che accompagneranno la prossima stagione primavera estate 2017.

Tendenze moda donna primavera estate 2017, Jason Wu primavera estate 2017, Victoria Beckam primavera estate 2017

Grande visibilità al colore

Le griffe che hanno presentato le loro collezioni dedicate alla stagione calda hanno lasciato grande visibilità al colore premiando un vasto range cromatico compreso tra il giallo canarino ed il blu elettrico, non passano poi inosservati gli accessori con una certa predilezione per le calzature dal carattere deciso impreziosito da dettagli glamour. Da quanto visto nel corso delle sfilate che hanno fatto da cornice alla New York Fashion Week a dominare la scena non sono solo i colori intensi in versione monocolor in associazione a tessuti come il cotone, gli intrecci tricot ed i tessuti tecnici.

Carolina Herrera sfilata primavera etate 2017 New York Fashion Week

Le stampe più gettonate? In questo caso un ruolo centrale spetta ai motivi a righe che alimentano un evergreen: lo stile nautical declinato su diversi capi di abbigliamento da donna dove campeggiano sottili righe in bianco e celeste.

La moda navy ritorna protagonista ciclicamente facendo parlare di sé nel corso della stagione estiva grazie alla presenza di  abiti lunghi e corti, magliette a maniche corte, top e gonne a righe.

Spalle scoperte in modo naturale quasi casuale

Un altro trend imperante visto nel corso delle sfilate New York Fashion Week primavera estate 2017 è quello delle spalle scoperte in modo naturale e quasi casuale, con modelli topwear che richiamano nel design gli anni ’80; in questo modo le spalle vengono messe in primo piano con t-shirts, camicie, bluse e top dalla vestibilità oversize e dagli ampi scolli ma anche caratterizzati da tagli strategici per metterne almeno una in evidenza. Torna di gran moda il finish metalizzato che prende piede soprattutto sugli abiti corti proposti in numerose collezioni dedicati alla stagione calda, spazio anche a diversi long dress fluidi e con maniche ampie oppure bretelline dalla superficie luminosa che si colora di gold, ruggine, argento.

Moda donna primavera estate 2017 collezione Zimmermann

A questo trend dallo stile marcatamente luxury si contrappone invece il multicolor che nel corso della prossima stagione estiva troverà piena espressività sugli abiti corti e lunghi, a trionfare saranno gli accostamenti originali con mix cromatici variegati.

Scarpe primavera estate 2017 Michael Kors

Borse primavera estate 2017 collezione moda Michael Kors

Per quanto riguarda le principali tendenze accessori suggerite dalle grandi griffe ad imporsi sono principalmente le scarpe in forme lace up dal look femminile ed elegante assumendo il look di stivali lace up a cui si affiancano anche delle sofisticate pumps strutturate decorate da grandi bottoni neri ed inserti a righe sulla suola; sul fronte delle borse tornano protagonisti i modelli di tracolle ma anche i secchielli dallo stile urban casual da sfoggiare in diverse occasioni.

Tendenza moda primavera estate 2017 Accessori Nicholas K

Tra le tendenze beauty più interessanti viste in passerella durante la New York Fashion Week primavera estate 2017 si sono delineate due grandi diktat: il primo invita a puntare sul look occhi attraverso la tecnica flawless, il secondo invece propone un make up che si ispira al body painting.

Credit photo: Fanpage

Gallerie Foto