Moda donna autunno inverno 2015 Ottod’Ame

Caterina Stabile

Moda donna autunno inverno 2015 Ottod’Ame

Il brand Ottod’Ame presenta una linea di abbigliamento femminile per la stagione autunno inverno 2014-2015 molto variegata e caratterizzata da un mix tra dettagli moderni e stile vintage combinando insieme  forme, colori e fantasie che rimandano a queste due contaminazioni che delineano una collezione moda che si ispira ad romanticismo retrò interpretato in chiave metropolitana.

Il risultato finale offre una proposta moda capace di interpretare al meglio ed in maniera originale le  esigenze delle donne moderne che combinano insieme stili e colori a volte contrastanti per un look capace di esprimere carattere e determinazione.

La scelta della tavolozza di colori è caratterizzata da caleidoscopiche pennellate alternando azzurro a grigio, panna a rosa, bianco a cipria, nero a bordeaux. Nella collezione moda firmata Ottod’Ame per la stagione fredda autunno inverno 2014-2015 si incontrano dei minidress lineari dalle linee fluide, blouson e top in abbinamento con pantaloni skinny, pantaloni cropped e jeans dal design sobrio e minimalista all’insegna di un mood grunge, spuntano anche delle gonne dalle lunghezze castigate e dalle forme a cui si contrappongono poi delle gonne più fluide da indossare con raffinate ma semplici camicie in chiffon che puntano anche su dei giochi maliziosi di trasparenze effetto mesh oppure con pullover morbidi e oversize.

Capispalla e abiti autunno inverno 2015 OttodAme

Il brand Otto d’Ame popola la sua collezione invernale con un gran numero di capispalla a partire dalle giacche corte dal taglio deciso,  alcune di esse mostrano delle maniche a tre quarti, spuntano anche dei blazer in colori pastello che si caratterizzano per

Vasta gamma di capispalla

dei polsini di eco-pelliccia e colletti bianchi a contrasto, altri modelli di blazer invece sono realizzati con delle vistose fodere stampate che si mettono in evidenza sui polsini girati. La collezione presentata dal brand Ottod’Ame propone anche dei modelli di coat dress dallo stile bon ton declinati in tinte pastello mentre il design ricorda lo stile degli anni ‘60, non passano inosservati poi dei minimalisti cappotti in tinta unita in diverse tonalità a cui fanno eco dei cappottini più grintosi realizzati in eco-pelliccia.

Gallerie Foto