Moda autunno inverno 2017-2018: il cappotto cammello

Caterina Stabile

Moda autunno inverno 2017-2018: il cappotto cammello

La moda del passato viene rilanciata con successo dagli stilisti che decretano nel corso delle varie stagioni i capi cult da sfoggiare per essere sempre al top, per quanto riguarda la stagione invernale si assiste non solo alla riproposizione del cappotto dal taglio sartoriale, ma soprattutto di quello mannish in colori scuri a cui si alternano delle versioni più femminili che premiano il color cammello.

Per la stagione autunno inverno 2017-2018, non può mancare nell’armadio di una fashionista un capospalla ricco di charme come il cappotto cammello, volendo lo si può riciclare dagli anni passati e fare attenzione a conservarlo al meglio per il futuro, dal momento che si tratta di un capo iconico che di sicuro tornerà a far parlare di sé aprendosi a nuove interpretazioni ricche di fascino.

Si hanno a disposizioni diverse versioni di questo capospalla da donna, divenuto nel tempo emblema di una forma di eleganza minimal chic, tra le opzioni di scelta più interessanti spicca il modello camel coat senza bottoni e con cintura da annodare in vita, puntando su una silhouette fluida e su una lunghezza che supera il ginocchio. Il cappotto color cammello dal taglio sartoriale è stato proposto anche nella versione più discreta sfoderata ed in quella classica dal gusto vagamente mannish con particolare del doppio petto.

Cappotti 2018 colore cammello Max Mara autunno inverno

Davvero ricercate le interpretazioni con bordi a contrasto nei colori, ma anche con dettaglio stiloso della cintura ton sur ton con occhielli e fibbia in tessuto oppure con finitura metal, spazio anche a delle versioni con collo ampio che si ingentilisce grazie alla presenza di giri di volant dal movimento sinuoso. Ai modelli di cappotti color cammello con scollo a V, si alternano soluzioni più accollate oppure con particolare del cappuccio decorato da inserti di pelliccia sintetica affidandosi in tal caso su un mood più casual e meno impegnativo.

Gallerie Foto