Ermanno Scervino collezione primavera estate 2012

Caterina Stabile

Ermanno Scervino collezione primavera estate 2012Ermanno Scervino collezione primavera estate 2012. Il tema dei contrasti è il leit motiv della collezione per la stagione calda firmata da Ermanno Scervino. Una collezione presentata dalla casa di moda Ermanno Scervino per la stagione spring summer 2012 in cui domina una linea d’abbigliamento in cui si ama mescolare armoniosamente lo stile sportivo e la raffinata couture, evidenziando in questo orientamento stilistico delle qualità tipicamente proprie del brand di moda quali: gusto, ricercatezza, attenzione, fantasia ed equilibrio.

Una collezione d’abbigliamento che si ispira alle armonie ed ai colori propri della suggestiva India , quella del Rajastan e dei Maraja; ma la collezione proposta da Ermanno Scervino punta anche su degli accostamenti tra mondi e materie estremamente agli antipodi e differenti. Protagonisti sono i grafismi di rete e di pizzo di cotone con intrecci legati alla paglia di Vienna, per uno stile dove i volumi sono essenziali e realizzati con abilità sartoriale.

Si notano su alcuni capi delle grandi zip, vele, coulisse, volumi ampi interpretano i tessuti tecnici, come la douchesse talvolta doppiata. La pelle è arricchita da lavorazioni tecnologiche ed artigianali che creano originali motivi di intarsi e di frange. Ma i contrasti che dominano la collezione primavera estate by Ermanno Scervino, si ritrovano su giacche dalle linee geometriche che si sovrappongono ad abiti leggeri ed a gonne godè-lounguette  davvero molto femminili.

Molto bella la lavorazione del jeans denim unito al pizzo: una lavorazione sperimentale che genera un effetto usurato e tridimensionale sui capi couture, creando così un aspetto rock, al colpo d’occhio ed uno sartoriale allo sguardo più attento.

Gallerie Foto