Coconuda primavera estate 2012

Caterina Stabile

Coconuda primavera estate 2012

Coconuda primavera estate 2012. Una moda giovanile, sbarazzina, ma anche elegante e raffinata: uno stile casual, che si colora delle tonalità primaverili, che si sposano bene con le campiture dal sapore orientale; ma nella collezione primavera estate 2012 by Coconuda si trovano anche grafiche pop, superfici dorati, strisce verde petrolio, tocchi di fucsia, celeste e l’immancabile nero.

Tra i tanti capi d’abbigliamento presenati ci sono diversi modelli di gonne e pantaloni denim da abbinare con magliette stampate in grafiche floreali, svolazzanti top, camicette immacolate e giacche variopinte.
Gli abiti sono presenti in diverse versioni: creazioni raffinate e discrete, con gonne che si fermano appena sopra il ginocchio e giacche che puntano sulla versatilità e sulla comodità. Tra gli abiti per la sera si fa notare un modello in nero impreziosito con increspi e un profondo scollo posteriore enfatizzato da nastri che, come una ragnatela, convergono verso un dettaglio gioiello che assume funzionalità strutturali.

I modelli primaverili utilizzano anche l’ecopelle, mentre quelli più estivi sono specialmente in cotone. La particolarità più interessante proposta dal brand Coconuda in questa collezione è una sensuale stampa in bianco e azzurro sfumato che ricorda le onde del mare. Non mancano, poi, dei modelli drappeggiati dallo stile classico, proposti nei toni del beige, ed ancora tailleur da donna in carriera, ma trovano spazio anche dei romantici bustini ricoperti di tulle ricamato, decorati in vita da un elegante fiocco.

I capi più vivaci della collezione primavera estate 2012 firmata Coconuda sono, invece, i briosi fuseaux fucsia, ma anche gli abiti in denim, o i top e le camiciette decorate da ruches, i maglioni poncho, le minigonne arricciate ed infine degli estrosi e seducenti completi.

 

Gallerie Foto