Capispalla moda autunno inverno 2016-2017: ad ognuna il suo cappotto

Caterina Stabile

 

Capispalla moda autunno inverno 2016-2017: ad ognuna il suo cappotto

Un must have per la stagione fredda tra i capispalla è sicuramente il cappotto declinato in numerose varianti per la stagione autunno inverno 2016-2016 per soddisfare i gusti di una vasta gamma di donne sempre alla ricerca di modelli di tendenza da sfoggiare con stile.

 

 

La stagione fredda si popola di cappotti oversize

Continua a riscuotere un gran proselito di consensi il classico doppiopetto con bottoni maxi in tessuti caldi e sofisticati come la lana mista a cachemire sui toni caldi del color cammello, a cui si affiancano delle varianti cromatiche in colori più scuri con una certa predilezione per il nero, il marrone, il color vinaccia, spazio anche a delle soluzioni con stampa a quadrettoni che ricorda il motivo tartan, oppure nella variante sale e pepe. Tra i cappotti di tendenza per la stagione fredda spopola il modello nella variante oversize dal taglio sartoriale che ricorda nel design i cappotti maschili proponendo un’eleganza androgena che piace molto alle donne più giovani; diversi brand hanno presentato delle interpretazioni military del cappotto femminile per valorizzare uno stile grintoso che strizza l’occhio al guardaroba maschile per sperimentare delle soluzioni originali che permettono di proporre un look sempre inedito, fanno parte di questo trend i cappotti extra long su base verde militare, spesso ricamati in passamaneria con cinturoni, alcuni modelli propongono dei vistosi risvolti ai polsi ed il colletto sollevato.

Tendenza-moda-Prada-2017-autunno-inverno-Capospalla

In linea con i diktat più popolari della moda invernale non passano inosservati i cappotto a vestaglia noti anche con il nome di wrap coat caratterizzati dalla presenza di un dettaglio fashion: la cintura in vita da annodare per tenere chiuso il modello visto che mancano i bottoni; i modelli più glamour di wrap coat puntano su colorazioni pastello oppure dark e su tessuti avvolgenti che ricadono morbidi sul corpo. Chi ama lo stile bon ton vagamente retrò può invece optare per un modello dalle linee sagomate o dalla forma più strutturata in vesti di tinta unita oppure con stampe geometriche o floreali.

Gallerie Foto