Tendenze tagli capelli primavera estate 2017: anticipazioni tagli lunghi, medi e corti

Caterina Stabile

Tendenze tagli capelli primavera estate 2017: anticipazioni tagli lunghi, medi e corti

I primi trend capelli che arrivano dalle sfilate moda dedicate alla stagione primavera estate 2017 propongono tagli e pettinature da rinnovare attraverso la giusta combinazione di colori pieni sobri oppure più intensi e glossy.

 

 

Chi ama lo short style per tenere il passo con le mode più contemporanee dovrà puntare su un taglio molto corto dalle linee pulite ed essenziali per perseguire uno stile semplice e grintoso; ai tagli corti dall’allure androgeno con ciuffo o cresta tridimensionale si affiancano anche i caschetti, lunghi e corti, che riscoprono la centralità della frangia da poter personalizzare nella lunghezza in base al proprio viso, si può infatti spaziare da quella corta a quella lunga, da quella liscia a quella bombata senza rinunciare alla variante gringe ed a quella  sfilata ai lati. Spazio poi ai long bob scalati dall’effetto spettinato di ispirazione vintage richiamando gli anni ’70 e ’80, si tratta della riproposizione del mitico taglio shag dall’anima punk, un look tornato di gran moda negli ultimi anni caratterizzandosi per un mood grintoso; non mancano interpretazioni più sofisticate del taglio medio con riga centrale e piega naturalmente mossa. Per i capelli lunghi le idee più interessanti propongono delle sinuose onde, ma anche capelli ricci o leggermente mossi, l’obiettivo è quello di sfoggiare un hairlook femminile ma il più possibile naturale, giocando con tagli sfilati che incorniciano il viso sul davanti e con delle frange glamour.

Tagli capelli primavera estate 2017 Lunghi con trecce Armani

Per chi ama i capelli raccolti, le tendenze hairstyle più interessanti suggerite per la primavera estate 2017 vedono spopolare dei morbidi semi raccolti dall’aspetto leggermente messy per creare una texture arruffata dallo stile easy che simula lo stile afro; torna protagonista anche il faux bob amato soprattutto dagli specialisti dell’hairstyle di ambientazione londinese; chi ama lo stile minimal può optare per un look più semplice creando delle code di cavallo basse oppure alte; si riconfermano di tendenza le acconciature caratterizzate dalla presenza di piccoli chignon sopra la testa per sollevare i capelli sul davanti; chi ama i capelli sciolti può sbizzarirsi nello sfoggiare diversi accessori glamour da abbinare ai capelli con la riga al centro con la frangia pettinata aperta su tutta la fronte, in particolare gli specialisti dell’hairstyle hanno proposto per la stagione calda soprattutto le fasce colorate ed i grandi fiori.

Taglio capelli primavera estate 2017 effetto spettinato Chloe

Per quanto riguarda l’hair color, le tendenze colori per la prossima stagione calda premiano le tonalità calde e vanno dal castano al biondo miele con sfumature fino al biondo platino, le gradazioni del rosso si fanno più glossy grazie a riflessi dorati che conservano un colore pieno.

Credit photo: Fanpage

Gallerie Foto