Tendenze colore capelli estate 2012

Caterina Stabile

Tendenze colore capelli estate 2012, tinture capelli estate,Flamboyage,shatushTendenze colore capelli estate 2012. Per la stagione calda sui capelli donano delle tinte brillanti e luminose e molto spesso d’estate ci si lascia andare a nuance stravaganti. La tendenza colore capelli per questa estate 2012 gioca con tinte accesse e cariche senza trascurare di restare fedele ad un’effetto il più possibile naturale: meglio evitare le tinte unite e puntare su colori decisi e vibranti. L’estate 2012 invoca capelli dai colori forti e carichi, tinte luminose e colorazioni alla moda e belle da vedere, oltre che da sfoggiare. Osare è la parola d’ordine per chi è stufa delle solite tinte, per questo si potranno sperimentare nuove tecniche di colorazione per dare maggiore vivacità ed energia alla propria chioma.

Colore capelli estate 2012,Shatush,Flamboyage

Multi riflesso è la tendenza che detta legge nella moda colore capelli per la stagione calda: riflessi rame, mogano, magenta e rosso sono i più gettonati in

quanto conferiscono un’aria più glamour; inoltre chi volesse osare e proporre un look più originale può sfoggiare qualche ciocca viola o rosa.

Chi ha i capelli biondi o castani chiari può aggiungere un pò di brio al colore dei propri capelli provando con dei colpi di sole a contrasto con il colore di base: il risultato è un effetto chic.

Le nuove tecniche colore che dominano la scena dell’hairstyling sono: il flamboyage, che accende la chioma di meches a contrasto e l’ombre hair, una colorazione degradè su tutte le lunghezze. Ma se durante la primavera flamboyage e ombre hair erano per lo più colorazioni chiare su base scura, per l’estate i riflessi si fanno multicolor: rosa e lilla su nero e brillanti meches dorate sul rosso. Particolarmente bello l’effetto flamboyage sui capelli rossi: infatti, il rosso in questa stagione assume toni più delicati.

I capelli lunghi puntano a proporre dei riflessi naturali, l’effetto è una chioma voluminosa evitando l’effetto piatto.

Le più temerarie possono osare scegliendo delle tinte decise decidendo di colorare le punte dei capelli con i colori dell’arcobaleno o giocare con qualche meches a contrasto. Il rosso mogano si sfuma fino a diventare biondo con meches e colpi di sole che sembrano una vera e propria opera d’arte. Il colore di capelli mogano diventa più intenso con riflessi magenta e viola scuro.

Gallerie Foto