Tendenze colore capelli 2014: l’effetto gloss

Caterina Stabile

Tendenze colore capelli 2014 effetto gloss

Per ravvivare il colore della propria chioma per sfoggiare una radiosità elegante e mostrare dei capelli sani e morbidi si può far ricorso ad una tecnica di colorazione capace di enfatizzare le sfumature naturali del colore: si ottiene così  l’effetto gloss che rende i capelli più luminosi e dinamici, conferendo loro un originale effetto 3D.

“Lucidando” i capelli con l’effetto gloss, che è un trattamento semi-permanente che dura circa sei settimane, si accentuano i riflessi naturali ma allo stesso modo si attiva una sorta di maschera nutriente capace di riparare i capelli danneggiati e che appaiono sciupati, dopo questo trattamento infatti si potranno sfoggiare dei capelli morbidi e setosi.

Oltre a regalare sui capelli un allure luminoso questo trattamento è efficace anche ad eliminare il crespo, in quanto contrasta l’elettricità, ma è anche un rinforzo nutriente che agisce sui capelli sfibrati. Nel corso del 2014 la scelta delle tinte si apre a diverse soluzioni ma tutte sono accomunate da un tocco di brillantezza che si può ottenere ravvivando il colore con l’effetto gloss che viene proposto dai parrucchieri in due versioni: la prima variante è trasparente e la sua proprietà principale è quella di illuminare e rigenerare il capello svolgendo un’azione nutriente; la seconda declinazione del trattamento è la versione colorata si tratta di una base per poi applicare la tinta, agendo come una colorazione tono su tono.

Gallerie Foto