Tendenze capelli lunghi primavera estate 2016

Caterina Stabile

Tendenze capelli lunghi primavera estate 2016, Capelli lunghi primavera estate 2016, Capelli lunghi ricci primavera estate 2016, Capelli lunghi mossi primavera estate 2016, Capelli moda primavera estate 2016, Moda capelli lunghi primavera estate 2016

Per la primavera estate 2016 vengono suggeriti diversi trend da cui poter prendere ispirazione per quanto riguarda l’hairstyle all’insegna della semplicità e della femminilità per dare forma a degli styling che capaci di trovare il giusto equilibrio tra stile e praticità.

 

 

Per quanto riguarda la chioma lunga si possono sperimentare dei tagli scalati e sfilati con riga centrale ben definita ed evidenziata, in alternativa i capelli possono essere tirati indietro in abbinamento ad un finish lucido o bagnato; spazio poi a chiome corpose da accompagnare a frange voluminose e ben definite.

Taglio di capelli lunghi stile anni 70 primavera estate 2016

Styling mosso stile anni ’70

I capelli lunghi nel corso della stagione calda 2016 privilegiano soprattutto lo styling mosso animato dalla presenza di onde naturali con cui ricreare l’iconico effetto beach waves protagonista di anno in anno dei capelli lunghi e medi; se invece si vuole sfoggiare un hair look più bucolico si possono creare dei morbidi boccoli in stile vintage. Tra le altre tendenze di stagione particolarmente cool si può trarre ispirazione dalla moda del passato come ad esempio il mood degli anni ‘70  caratterizzato da chiome corpose che propongono un leggero effetto cotonato in abbinamento a delle frange ben definite corte, lunghe, dritte o scalate.

Capelli moda primavera estate 2016

Ma anche capelli ricci naturali

Di tendenza anche i capelli ricci lasciati al naturale per enfatizzare lo stile wild, l’importante è gestire il volume attraverso un taglio scalato che conferisce dinamismo e permette poi di sfoltire rendendo la chioma più leggera, si può anche abbinare una frangia sempre riccia oppure liscia con leggera bombatura per rendere lo sguardo più intrigante. Si conferma protagonista della moda capelli ancora una volta il frisè che trova la sua piena espressività sui capelli lunghi puntando su una texture leggermente increspata dal piglio grunge di derivazione anni ‘90, si può inoltre optare per una variante più ordinata del frisè che inizia non dalla radice che invece restano lisce puntando su uno styling più sofisticato che valorizza le scalature e la riga al centro.

Gallerie Foto