Tendenze capelli inverno 2016: l’effetto bedhead

Caterina Stabile

Tendenze capelli inverno 2016: l’effetto bedhead

La riconquista di un aspetto naturale e semplice passa anche per i capelli che diventano l’espressione di una femminilità più convenzionale lasciando piena libertà all’effetto bedhead da disciplinare in maniera più glamour.

 

 

L’ispirazione dell’effetto spettinato sui capelli viene proprio dall’aspetto scomposto creato sui capelli da una notte di sonno, partendo da questo styling è possibile ricreare delle acconciature di tendenza come suggerisce la stessa moda capelli che invita le donne nel corso dei mesi freddi della stagione invernale 2016 a sperimentare volumi scomposti sulle chiome, indipendentemente dalla loro lunghezza.

I capelli spettinati vengono valorizzati soprattutto dai tagli scalati e corti, meglio se lisci, ma si può ricreare un aspetto ribelle a tutto volume anche con la piega mossa e sui capelli lunghi.

Fare attenzione all’asciugatura se si vuole realizzare lo styling da casa

La regola da seguire è quella di fare attenzione all’asciugatura dei capelli, utilizzando poi prodotti modellanti con cui dar forma ad uno styling effetto volume con ciocche scompigliate bouncy. I tagli corti possono sfoggiare un effetto volutamente spettinato dando forma ad un hairlook dal sapore mannish ottenuto giocando con un taglio abbastanza corto su tutta la testa a cui abbinare una frangia cortissima e sfilata sul davanti, oppure si può abbinare un ciuffo scalato più dinamico, si può così dar forma ad un tousled pixie cut che enfatizza le ciocche sfilzate scompostamente su tutta la chioma. Anche sul bob si può ottenere l’effetto “appena sveglia” basterà asciugare i capelli a testa in giù cercando di stropicciare le punte e poi enfatizzando il movimento con del gel o della pasta modellante a seconda che si voglia uno styling wet oppure dry. Sul bob asimmetrico si può realizzare un strategico effetto spettinato particolarmente glamour se si opta per la piega mossa ottenendo un look femminile e dal mood decisamente sbarazzino; sui capelli medi si può invece realizzare un grintoso taglio shag che fa dell’effetto sfilzato il suo punto di forza.

Capelli biondo ice 2016 effetto spettinato autunno inverno

Sui capelli lunghi l’effetto scompigliato si può ottenere sfruttando una leggera scalatura per poi fare attenziona alla fase dell’asciugatura da effettuare a testa in giù con il diffusore in modo da ricreare un naturale styling spettinato, una volta asciutti si può decidere se optare per un look messy creando delle leggere onde su tutta la chioma. L’effetto bedhead può essere riproposto anche su delle acconciature un po’ bohemien come ad esempio su degli chignon dal mood easy chic o su delle trecce spettinate dallo stile boho di moda.

Gallerie Foto