Tendenze capelli inverno 2014: il caschetto riccio nelle diverse interpretazioni

Caterina Stabile

Tendenze-capelli-inverno-2014-il-caschetto-riccio-nelle-diverse-interpretazioni

Il giusto connubio, per chi volesse sfoggiare uno styling di tendenza durante la stagione invernale, si ottiene scegliendo un taglio che si riconferma un evergreen, ovvero il caschetto, in abbinamento ad un’altra moda molto apprezzata il mosso tendente al riccio corposo e morbido. In questo modo tutte le donne che si affideranno al caschetto riccio potranno poi optare per diverse soluzioni: questo taglio di tendenza per l’inverno 2014 si apre a diverse interpretazioni di stile, dando forma a pettinature di diversa lunghezza.

Per le amanti degli haircut corti il caschetto corto e riccio può essere considerato il giusto look all’insegna della praticità e della femminilità, si può anche optare per un carré di lunghezza media con dei ricci armoniosi creati ad arte in maniera sofisticata.

 

I capelli ricci possono essere personalizzati, scegliendo un look scompigliato sapientemente per un mood wild ma femminile, oppure si può creare uno styling bon ton lasciandosi ispirare allo stile retrò pettinando i capelli con la riga centrale dando volume uniformemente all’acconciatura oppure scegliendo la riga laterale e portando i capelli da un lato tenendoli fermi con un discreto fermaglio o con un accessorio più vistoso e fashion.

Tra le tante tendenze hairstyling con protagonista il caschetto riccio si suggeriscono anche le declinazioni più urban che vedono l’haircut abbinato ad un ciuffo laterale, o anche alla frangia corta o lunga l’importante che sia fitta e distribuita equamente su tutta la fronte; per un look sbarazzino si consiglia l’effetto spettinato da realizzare partendo da un carré scalato nella parte inferiore e posteriore, agendo poi sulle diverse lunghezze stropicciando leggermente le punte e movimentando le ciocche.

Gallerie Foto