Tendenze capelli autunno / inverno 2016 – 2017: i minimal bun e le code basse

Clarissa Cusimano

capelli autunno / inverno 2016 - 2017 coda bassa

Tra le tendenze capelli autunno / inverno 2016 – 2017 compaiono sicuramente in prima linea i minimal bun, acconciature semplici e sofisticate, e le code basse sia cotonate e voluminose che perfettamente piatte.

capelli autunno / inverno 2016 - 2017 coda bassa

Le acconciature che vedono ciocche di capelli avvolte in seducenti trecce, tendenza indiscussa di quest’estate 2016, lasceranno spazio ad hairstyling più semplici e sofisticati durante l’autunno e l’inverno 2016 e 2017. Tra questi vi è sicuramente la low ponytail, la coda bassa, perfetta per le chiome dai tagli retti e dalla texture liscia, per un effetto di gran classe.

Non avranno di che temere le donne con capelli ricci, che potranno optare per una messy low ponytail, una coda bassa e allo stesso tempo disordinata, l’ideale per i look da giorno, ma anche per quelli serali se accostati a un trucco pesante sugli occhi.

I bun e le code basse torneranno in voga nella prossima stagione autunno / inverno 2016 – 2017: i look disordinati e quelli perfettamente definiti concorreranno nelle passerelle degli stilisti di tutto il mondo.

capelli autunno / inverno 2016 - 2017 messy bun

Il classico bun, di tendenza già negli anni scorsi, acquisterà nuove forme nella prossima stagione autunno / inverno 2016 – 2017. Jennifer Lawrence lo porta voluminoso e disordinato, poggiato direttamente sulla nuca con le forcine ben in vista.

Non mancheranno, però, i bun in stile bon ton, prediletti da sempre dalle donne che amano i look ordinati e sofisticati. Alcune ciocche possono rimanere sciolte sul davanti, oppure si può scegliere di tirare tutto indietro, magari con un po’ di gel o con della lacca.

capelli autunno / inverno 2016 - 2017 minimal bun

Gallerie Foto