Tagli corti estate 2015: gli hairlook di tendenza

Caterina Stabile

Tagli corti estate 2015: gli hairlook di tendenza

Tra le tendenze tagli di capelli per l’estate 2015 continuano a spopolare gli hairlook corti geometrici, caratterizzati da linee nette e rigorose e dalle lunghezze ben definite.

 

 

Capelli corti stile androgino

Questo styling si adatta bene a chi ha i capelli lisci con cui delineare un sofisticato look androgino curato e sobrio, per ottenere questo risultato finale dall’aspetto alquanto metropolitano si deve partire da un taglio dalle linee dritte in abbinamento a delle marcate scalature che conferiscono un allure ancora più grafico al proprio taglio corto in stile mannish. I capelli corti dal taglio geometrico, nella versione rasata o del pixie cut corto, devono valorizzare il finishing lucido effetto quasi grease soprattutto se si opta per un taglio radicale con piccolo ciuffo da tenere sollevato di alto oppure al centro della testa.

Capelli corti geometrici primavera estate 2015 Keller haircompany

Lo stile geometrico si adatta anche sui capelli corti nella versione del bob dallo stile vintage da realizzare sfruttando delle linee decise e pari in abbinamento ad una frangia dritta che sottolinea lo sguardo rendendolo più intenso.

Capelli corti ricci primavera estate 2015

Capelli corti dal look mosso

Un’altra tendenza cool da declinare sui capelli corti è lo styling mosso tornato prepotentemente alla ribalta nell’arco di questo 2015, la scelta deve ricadere comunque su un hairlook facile da pettinare e gestire senza far ricorso sempre alle mani esperte del proprio parrucchiere. Chi ha i capelli ricci sa bene quanto siano impegnativi per cui è indispensabile scegliere un taglio corto strategico e trendy, per la stagione calda 2015 le acconciature corte ricce o mosse devono essere valorizzate da armoniose scalature che strutturano il volume in maniera funzionale, in particolare le zone frontali e laterali devono essere lasciate più lunghe per strutturare il volume, invece nella zona della nuca si può delineare un taglio più radicale. Il pixie cut ed il bob corto possono essere animati da ricci più o meno corposi da curare con l’uso di prodotti specifici.