Tagli capelli lunghi 2017: I tormentoni autunno inverno

Caterina Stabile

Tagli capelli lunghi 2017: I tormentoni autunno inverno

Chi ha i capelli lunghi può sfoggiare diversi hairlook glamour nel corso della stagione fredda autunno inverno 2017, lasciandosi lusingare dalle idee più interessanti suggerite dagli specialisti del settore che invitano le donne a sperimentare dei semplici cambi look all’insegna della femminilità e della versatilità.

 

 

Partendo dai capelli lisci dal taglio leggermente sfilato sul davanti di può abbinare una precisa riga centrale, che si attesta come uno dei dettagli must have di questa stagione autunno inverno 2016-2017, la riga in mezzo si può accompagnare anche agli hairlook scalati medio-lunghi. Un altro diktat che si è imposto all’attenzione delle fashioniste consiste nel pettinate all’indietro i capelli, celando così la presenza della riga, questo styling accompagnano da una leggera cotonatura della corona si abbina bene ai capelli lunghi fino alle spalle dalla texture liscia; tirando i capelli indietro si focalizza l’attenzione sui lineamenti del viso che possono venir valorizzati attraverso la realizzazione di un sofisticato effetto bump, dal sapore retrò, che si crea focalizzandosi sulla parte superiore della chioma che appare leggermente rialzata e gonfia giocando con un finish lucido, mentre le lunghezze vengono lasciate lisce ed al naturale.

Tra i look più gettonati della stagione fredda si riscopre l’effetto sleek che conferisce lucentezza sulle radici, questo hairlook può essere associato ad una riga centrale che conferisce una maggiore simmetria al viso.

Idee moda capelli lunghi 2017 autunno inverno

Durante i prossimi mesi anche le onde naturali si confermano un quid irrinunciabile per i capelli lunghi, in questo caso l’effetto mosso può essere accentuato con un colore dall’effetto sfumato lasciando le punte leggermente più chiare, ritornano di moda anche le onde create dalla tecnica del frisé con cui realizzare un hairstyle in chiave vintage che ricorda le tendenze in voga tra gli anni ‘80 –’90; con le onde frisé si può portare la riga centrale ed una frangia voluminosa e liscia. Per un look più femminile si possono creare sui capelli lunghi dei boccoli ben definiti che creano movimenti sinuosi e morbidi a partire da metà lunghezza senza arrivare fino alle punte, per un risultato tridimensionale il più possibile naturale.

Gallerie Foto