Tagli capelli e acconciature natalizie: Hairlook ricercati effetto bagnato

Caterina Stabile

Tagli capelli e acconciature natalizie: Hairlook ricercati effetto bagnato

Per le feste natalizie si possono sfoggiare delle pettinature più elaborate rispetto alla vita quotidiana con le quali rendere più ricercato il look capelli, in occasione delle festività.

capelli wet si possono realizzare sui capelli sciolti oppure su dei raccolti minimal chic come code di cavallo, semiraccolti e chignon regalando alla chioma un finish lucido decisamente femminile ma allo stesso tempo dal piglio rock-glam.

 

 

Per scongiurare l’aspetto unto è bene usare dei prodotti di fissaggio che garantiscono una lunga tenuta ed un aspetto grease particolarmente chic, tra i prodotti naturali suggeriti dalle donne giapponesi ed imparati ad apprezzare anche da noi bisogna segnalare l’olio di camelia che garantisce un finish bagnato dalla texture setosa. Possono essere usati diversi prodotti per lo styling dalle rivoluzionarie formule soft che non sporcano i capelli, spazio a cere altamente plasmabili oppure agli spray texturizzanti, possono anche essere usati oli naturali e gel dal fissaggio scultoreo con i quali disciplinare le ciocche dei capelli fissandole per lungo tempo senza appesantire la chioma.

Pettinatura natalizia 2016 Tagli corto a la gargonne effetto bagnato

I capelli corti possono incarnare questa tendenza hairlook strizzando l’occhio allo stile mannish che permette di realizzare un hairlook accattivante che valorizza  l’effetto bagnato sulle radici schiacciate e lucide, in particolare si possono creare ciuffi scenografici e creste dalla forma scultorea, oppure semplicemente si possono pettinare indietro le ciocche mettendo in evidenza il volto; i capelli medi e lunghi possono riservare l’effetto wet solo sulle radici tirando i capelli indietro oppure servendosi della riga centrale o laterale per dare un orientamento alle ciocche, si possono anche creare delle pettinature con capelli wet dal finish lucido su tutta la lunghezza  texturizzando le ciocche ad arte. Le tendenze hairdo più gettonate dell’inverno 2017 suggeriscono di portare i capelli lunghi o corti dall’effetto wet schiacciati sulle radici e sulla fronte, lasciando le lunghezze al naturale e libere di muoversi.

Gallerie Foto