Tagli capelli corti: Tendenze hairlook inverno 2017

Caterina Stabile

Tagli capelli corti: Tendenze hairlook inverno 2017

Gli hairlook corti devono essere scelti tenendo conto non solo della tipologia di capelli ma anche dei lineamenti del viso, senza trascurare l’influenza esercitata dalle tendenze hairstyle che per il prossimo anno suggeriscono una molteplicità di idee.

 

 

Short hairlook riccio e ondulato

I tagli di capelli dalle lunghezze short continueranno a far sentire tutto il loro peso anche nel corso del 2017 che vedrà spopolare soprattutto le chiome ondulate e ricce valorizzando una texture naturale che sfrutta al meglio tutte le potenzialità del volume e per fare ciò è necessario esaltare i capelli secondo il tipo di riccio. Le chiome ondulate, ricce, mosse possono essere disciplinate attraverso un taglio leggermente scalato, spazio anche a delle soluzioni con ciocche sfilate sul davanti a cui fanno da contraltare degli hairlook disciplinate da doppie lunghezze con ciocche più corti sulla nuca accompagnate da capelli più lunghi sul davanti.

Un look corto che continua a dettare moda è il taglio dal mood rock con ciuffo morbido da portare vaporoso sulla fronte, in questo caso il volume può essere sostenuto da prodotti volumizzanti che contrastano l’effetto crespo.

Capelli corti stile vintage 2017

Chi vuole rinnovare la propria immagine scegliendo di tagliare i propri capelli ricci può scegliere un doppio taglio leggermente rasato nella zona della nuca con ciuffo che si delinea a partire dalla corona per proiettarsi in avanti per coprire la fronte lasciando ai ricci piena libertà. Se non si vuole optare per uno short cut estremo si può seguire la tendenza hairstyle del caschetto corto che ricade sotto il lobo dell’orecchio, per il 2017 questo styling viene modulato nella variante scalata in abbinamento ad una frangia di diversa lunghezza basta che sia piena e lineare, in alternativa il caschetto ultracorto può essere caratterizzato da un taglio asimmetrico abbinato a delle onde morbide sulle punte; chi ha i capelli mossi dall’effetto naturalmente messy può valorizzare la texture con un taglio scalato che conferisce movimento, se invece si hanno i capelli lisci si può disciplinare il caschetto short con una lineare riga al centro.

Capelli corti 2017 tendenza inverno

Non cadono nell’oblio i tagli corti al limite del rasato dal sapore androgeno da rendere più femminile adottando un ciuffo lungo fluente e dal taglio scalato da far ricadere di lato sulla fronte oppure pettinato sul davanti in versione spettinata.

Gallerie Foto