Tagli capelli corti, medi e lunghi 2017: La frangia tribal dettaglio femminile autunno inverno

Caterina Stabile

Tagli capelli corti, medi e lunghi 2017: La frangia tribal dettaglio femminile autunno inverno

La frangia nelle ultime stagioni è tornata a dettare moda confermandosi un dettaglio stiloso capace di crea un hairlook femminile e dal carattere più deciso, per soddisfare tutte le richieste delle fashioniste si possono seguire diverse ispirazioni che prevedono lunghezze e tagli differenti.

 

 

Le caratteristiche di questa versione di frangia consistono essenzialmente in un taglio irregolare e sfilato

In vista del 2017 il trend per eccellenza per quanto riguarda la frangia è rappresentato dalla versione etnica che può adattarsi ad ogni tipo di viso, valorizzandone i punti di forza, ed infatti la frangia tribal è tornata a far parlare di sé nell’ultimo periodo e la sua riscoperta è legata al fascino senza tempo di una vera e propria icona di stile come Brigitte Bardot che negli anni Sessanta ha scelto questo tipo di frangia. Le caratteristiche di questa versione di frangia consistono essenzialmente in un taglio irregolare e sfilato, dalla consistenza ariosa visto che presenta un andamento aperto che lascia intravedere la fronte, inoltre deve essere portata aperta al centro, questa versione di bang si accompagna bene a diverse forme del viso, basta semplicemente modulare la sua lunghezza per esaltare il viso.  Questa frangia leggera e dal taglio irregolare deve essere realizzata da delle mani esperte per conservare le sue peculiarità che la rendono un dettaglio raffinato ed accattivante.

Frangia tibal 2017 Tendenza autunno inverno

La frangia nella versione tribal può essere studiata ad hoc per adattarsi meglio a tagli di capelli corti, medi e lunghi, è importante anche scegliere una nuance in grado di risaltare la leggerezza ed il dinamismo della frangia, in questo caso il consiglio da seguire è quello di giocare con delle sfumature leggere da ottenere con la tecnica del sombré che permette di creare contrasti di colore graduali e discreti sui capelli castani e più scuri che in questo modo possono apparire più luminosi, su una base più chiara invece l’effetto sfumato può essere sottolineato con delle lievi schiariture senza forti contrasti da ottenere grazie alla tecnica del balayage.

Gallerie Foto