Tagli capelli corti e ricci: tendenze inverno 2018

Caterina Stabile

Tagli capelli corti e ricci: tendenze inverno 2018

Non fanno più paura i capelli corti e ricci dopo aver scoperto che è possibile tenere a bada il volume attraverso dei tagli strategici capaci di valorizzare degli hairstyle femminili, versatili e grintosi.

Tra le tendenze capelli invernali da sfoggiare con successo nel corso dei primi mesi del 2018, vengono proposte diverse idee caratterizzate da ricci e boccoli che danno alla chioma un aspetto ribelle valorizzato da ciocche corpose e da un volume da adattare al meglio su un taglio da scegliere ad hoc.

 

 

I capelli corti e ricci devono sfruttare un taglio scalato che gestisce su più livelli il volume, spazio a delle interpretazioni intriganti del pixie cut caratterizzate da un doppio taglio con rasatura più marcata sulla nuca e ciocche più lunghe nella zona della corona per enfatizzare il dinamismo dei ricci; in alternativa agli hairlook con capelli ricci corti dietro e lunghi davanti si possono modulare i capelli corti ricci con un taglio asimmetrico per dare una sofisticata tridimensionalità alla chioma.

Pettinatura capelli corti ricci 2018 autunno inverno

Per l’inverno 2018 tornano a lusingare le donne giovani e quelle più mature i capelli ricci corti da un lato su cui si mettono in evidenza dei giochi di rasature e scalature studiati ad hoc,  puntando su un aspetto grintoso all’insegna di uno stile rock glam di grande tendenza. Anche il mosso può essere adattato ai tagli corti puntando su giochi di scalature oppure su ciocche sfilate sul davanti da abbinare a ciuffi fluenti oppure alla frangia più o meno corta da portare liscia, bombata, ondulata.

Capelli 2018 corti ricci stile anni 70 autunno inverno

Rimangono in vetta alla classifica delle tendenze hairstyle più popolari del momento anche i capelli a caschetto dalla texture riccia, da acconciare con la riga laterale per incorniciare il viso, si può optare anche per lo shag bob dalle marcate scalature su tutto il perimetro da portare con una frangia dinamica che riprende lo spirito ribelle di tutta la chioma; spazio anche ai caschetti corti  ribelli curly, con boccoli corposi ed elastici, dal taglio asimmetrico da disciplinare con la riga centrale oppure da portare più selvaggi mixando insieme idee vintage e dettagli moderni in pieno revival anni ’80-’90 rivisitati in chiave contemporanea.

Gallerie Foto