Tagli capelli corti 2016 tendenze autunno inverno

Caterina Stabile

Tagli capelli corti 2016 tendenze autunno inverno, Capelli corti 2016, Capelli corti punk 2016

I tagli di capelli corti, indipendentemente dalla piega mossa, liscia o riccia, si confermano tra gli hairstyle più glamour da sfoggiare per la prossima stagione fredda autunno inverno 2015- 2016, puntando su delle interpretazioni glamour di pettinature del passato che permettono di dar forma a delle soluzioni davvero femminili dal grande impatto visivo.

Anche se i tagli più popolari sono quelli d’ispirazione mannish  come ad esempio il pixie cut, il bob corto dal perimetro geometrico, non mancano delle interpretazioni moderne del mullet e del taglio swag, due hairlook iconici che hanno connotato gli anni ‘80.

 

 

Capelli corti dallo stile androgeno

I tagli dallo stile androgeno non conoscono compromessi e si affidano ad un corto estremo con ciocche sfilate, a cui si abbinano poi delle leggere frange da pettinare nella parte superiore della fronte; tra le interpretazioni più rock del pixie cut  vi è il side cut con delle rasature laterali più o meno marcate da abbinare a lunghi ciuffi pettinati di lato in modo da disciplinarli verso l’alto dando forma a delle creste dal sapore punk. Tra i tagli corti evergreen il caschetto viene interpretato per la stagione fredda nella versione extra corta, con ciocche che arrivano appena sotto le orecchie, scegliendo una versione geometrica e dal taglio pari, lo styling può essere anche declinato nell’effetto wet, per sfoggiare una chioma lucida dall’allure glossy, da portare con riga laterale o con capelli pettinati all’indietro.

Capelli caschetto 2016 autunno inverno

Capelli corti d’ispirazione anni ’80

I capelli corti più trendy in vista dei prossimi mesi dell’anno traggono inoltre ispirazione dagli anni ’80 lasciandosi lusingare dallo stile grunge con protagonisti degli hairlook dal mood strong declinati essenzialmente in due acconciature iconiche come il mullet ed il taglio swag giocando con delle marcate scalature che creano dinamismo su tutta l’acconciatura a cui si abbina poi una frangia a tendina che si apre al centro della fronte rendendo lo sguardo più intrigante.

Gallerie Foto