Pixie cut: il taglio di capelli 2016 per eccellenza

Valeria Iavarone

Pixie cut: il taglio di capelli 2016 per eccellenza, Taglio capelli corti 2016, Capelli 2016, Capelli corti 2016, Capelli biondi 2016

Ormai l’abbiamo capito tutte, per la stagione autunno inverno 2016 il taglio corto va di moda, allora perché non scegliere il Pixie Cut?

 

 

Il pixie cut di Jennifer Lawrence

La prima star a sfoggiare questo bellissimo taglio di capelli è stata Jennifer Lawrence. Forse detto così il nome non ricorda molto, ma se dicessi Ketniss Everdeen, la protagonista di Hunger Games? Questa bellissima attrice è finita spesso sui tabloid di tutto il mondo. Tutti gli stilisti fanno a gara per accaparrarsela al fine di pubblicizzare il loro brand. Subito dopo aver girato il film, la talentuosa Jennifer ha deciso che era il momento di dare un taglio netto. Così ha lanciato il Pixie Cut.

Si tratta di un taglio al limite tra il maschile e il femminile, ma se fatto bene di grandissimo effetto.

Anche se divenuto famoso un po’ di tempo fa, continua a spopolare tra le giovanissime e non. È una perfetta alternativa per eliminare i capelli bruciati o le doppie punte.

Pixie Cut autunno inverno 2016 Jennifer Lawrence

Qualche consiglio

Il parrucchiere al momento del taglio dovrà tener bene presente che il Pixie Cut non deve mai essere aderente alla testa, ma deve risultare fresco e sbarazzino. Una delle problematiche legate a questo taglio sta nel fatto che la ricrescita dei capelli influisce tantissimo sulla forma, quindi è necessario ritoccarlo dopo circa un mese. Se avete paura di “osare” allora vuol dire che non è il modello per voi.

Pixie cut 2016 tendenza capelli autunno inverno Miley Cyrus

Adatto a chi ha il viso…

Anche il Pixie Cut, come per tutti i tagli corti di moda per la stagione 2016, ha bisogno di essere modellato in base alla forma del viso. Un viso lungo richiede capelli non troppo aderenti alla testa. Quello quadrato deve concentrare il volume sulla parte alta del capo. Il tondo richiede un taglio più geometrico. È perfetto anche per chi ha i capelli ricci, anzi, potrebbe essere un’ottima alternativa per eliminare l’antiestetico capello crespo.

 

Gallerie Foto