Pettinature capelli Capodanno 2015: lo chignon puntato

Caterina Stabile

Pettinature capelli 2015: lo chignon puntato autunno inverno

Il beauty look delle donne moderne inneggia la semplicità che diventa sinonimo di un’estetica minimal chic anche per quanto riguarda l’hairlook per Capodanno 2015, una corrente stilistica che si traduce nella realizzazione di acconciature easy e ma allo stesso tempo femminili e tra le soluzioni più trendy spiccano anche le diverse interpretazioni dello chignon puntato:  i capelli vanno tirati indietro, e dopo essere stati raccolti vanno fissati nella parte alta della testa con alcune ciocche libere e sbarazzine.

Se nelle passate stagioni si vedevano trionfare sulle teste delle donne dei sontuosi raccolti Bun per l’inverno 2015 vengono suggeriti degli chignon più discreti e sobri all’insegna di un mood metropolitano alquanto funzionale.

 

 

Lo chignon puntato leggermente scompigliato ad arte, da realizzare in maniera essenziale con ciocche che scappano da tutte le parti, è un look che si presta a diversi stili da quelli più urban a quelli più sofisticati, basterà scegliere un accessorio a tema per far cambiare volto alla propria acconciatura.

Pettinatura capelli 2015 con chignon alto con treccia

Se si ricerca una variante più romantica e ricercate di questa pettinatura allora si possono creare dei piccoli chignon in successione da realizzare sia sul davanti che sul retro della testa impreziositi e conclusi da dei nastrini di raso colorati oppure da altri accessori capelli dall’allure sparkling per sfoggiare un’acconciatura originale e très chic. si può quindi modulare in diversi modi lo chignon articolato a partire da un concio alto percorso da intrecci, per realizzare questo chignon appuntato si deve celare la base con una ciocca di capelli arrotolata per uno styling fashion ma facile da realizzare in pochi minuti.

Chignon in diverse varianti

Per un’interpretazione più casual si può puntare su un concio più morbido con le lunghezze fissate sulla sommità del capo con un fermaglio trasparente, si può poi enfatizzare l’effetto spettinato, particolarmente glamour per la stagione fredda, lasciando alcune ciocche di capelli libere e quindi non inserite nello chignon; in alternativa al raccolti puntato sulla terra leggermente scompigliato si può abbinare un fluente ciuffo laterale oppure una lineare e fitta frangia dal sapore giapponese.

Gallerie Foto