Come scegliere il colore dei capelli per il 2016: seconda parte

Valeria Iavarone

Come scegliere il colore dei capelli per il 2016: seconda parte, Tendenza colore capelli autunno inverno 2016, Capelli castani 2016, Capelli scuri 2016, Capelli con frangia 2016, Capelli lunghi autunno inverno 2016

I colori per la stagione fredda 2016 richiamano la semplicità!

Seguire le tendenze non è obbligatorio, ma sicuramente ci fa sentire alla moda.

 

 

Vediamo insieme come scegliere il colore che più vi si addice in base al colore degli occhi, pelle e capelli (donne autunnali e invernali).

Capelli 2016 colore castano autunno inverno, Colore capelli 2016

Donna autunnale

Le donne che rientrano nella categoria di tipo autunnale hanno la pelle medio-chiara, anche abbronzata. Le sfumature tendono al giallo e come per la pelle “estiva” ci sono le lentiggini su naso e guance. Gli occhi avranno sfumature verdi, azzurre e turchesi. I capelli hanno un colore naturale castano scuro con sfumature rosse, mogano  e rame. Per enfatizzare il colore naturale bisogna usare il rame e il rosso, oltre che alle tonalità di castano dorato, l’oro ramato e il castagna. Il biondo non va bene, se proprio non volete rinunciare a questo colore, preferite la tonalità del biondo dorato. Le meches sono una valida alternativa alla tintura.

Tendenza colore capelli autunno inverno 2016, Colore capelli 2016

Donna invernale

Chi rientra nel gruppo invernale avrà pelle medio-chiara con sottotono freddo o caldo. È la tipologia più comune. Gli occhi vanno dal verde al castano scuro. Anche i capelli avranno un colore naturale molto scuro. I principali sono il castano medio, castano scuro o nero. Sono colori che emanano lucentezza da soli quindi richiedono trattamenti ristrutturanti e di tinture leggere. Potete enfatizzare il colore con il nero tendente al blu, il melanzana o il mogano. Puntare su colori più chiari comporta schiarire i capelli, con un risultato non omogeno perché spunterebbero sfumature rossastre scambiate. Stessa cosa per le meches che v’invecchierebbero molto.

Capire di che sottotono fate parte non è difficile. Tirate i capelli all’indietro e avvolgeteli in un asciugamano bianco. Se il colore del viso è tendente al giallo, il sottotono è caldo, se al blu il sottotono è freddo.

 

Gallerie Foto