Tendenza colore capelli 2016-2017: Tiger eye hair, sfumature per capelli castani

Caterina Stabile

Tendenza colore capelli 2016-2017: Tiger eye hair, sfumature per capelli castani

I capelli castani naturali, tornati in auge nel corso di questo 2016, possono scoprire delle inedite sfumature seguendo le ispirazioni suggerite sui social che nell’ultimo periodo rappresentano la principale cassa di risonanza delle tendenze moda, capelli e trucco.

Se per la stagione fredda si vuole rinnovare la propria chioma regalandole dei riflessi nuovi si può sperimentare una nuance ribattezzata tiger eye hair con la quale è possibile dare intensità ai capelli castani in maniera decisamente sorprendente.

Tiger Eye Hair color tendenza 2016-2017

Sfumature che simulano l’occhio di tigre

La sfumatura occhio di tigre è una speciale gradazione di castano dal finish caldo e dai riflessi radiosi visto che si caratterizza per un effetto sfumato che comprende nel suo range cromatico pennellate più chiare di brown fino a comprendere dei tocchi di biondo, per ottenere questo particolare effetto si parte da una base castana piena ma non troppo scura che grazie alla tecnica del balayage, che proietta dei raggi che colorano le ciocche partendo dalle lunghezze fino alle punte, permette di valorizzare delle sfumature dorate. Si ottiene una colorazione che simula le sfumature dell’occhio di tigre ossia di un tipo di quarzo con all’interno intense sfumature dorate, a cui si attribuisce una rilevante influenza sul comportamento visto che in mineralogia questa pietra viene consigliata a quelle personalità che desiderano aumentare la forza ed il coraggio, ma favorisce anche l’autostima e l’ottimismo.

Colore capelli 2016-2017 Tiger Eye Hair color

Questa colorazione calda di castano animato da intense sfumature radiose, che rendono particolarmente vibrante la chioma, può essere scelta da tutte quelle donne che vogliono dare una sferzata di grinta  ai propri capelli, tra le raccomandazioni da seguire per conservare il colore tiger eye hair bisogna seguire una piccola raccomandazione: applicare l’olio di semi di lino oppure l’olio di argan sui capelli in questo modo si ravviva la brillantezza dell’effetto schiarente che si concentra in particolare nella zona delle punte ed allo stesso tempo si accentua la morbidezza delle ciocche.

Gallerie Foto