Colore capelli primavera estate 2015: i biondi di tendenza

Caterina Stabile

Colore capelli primavera estate 2015: i biondi di tendenza

Il biondo si conferma un colore di tendenza in vista della prossima stagione calda primavera estate 2015 aprendosi verso diverse gradazioni che rendono davvero difficile la scelta della nuance più adatta al proprio taglio ed alla carnagione.

Le bionde naturali ma anche quelle tinte sanno bene che per poter ravvivare il proprio hairlook partendo dal colore giusto è necessario seguire delle precise regole per non sbagliare e non pentirsi.

 

 

La sfumatura giusta di biondo deve essere scelta tenendo conto del proprio incarnato per esaltare al meglio i lineamenti del viso, per cui per una scelta in armonia con la carnagione bisogna tener sempre a mente che chi ha la pelle chiara può optare per delle sfumature calde e fredde, invece le donne dal colorito più abbronzato si devono orientare su delle tonalità dorate e ramate. Un colore must have per la stagione calda si conferma il biondo cenere che dona alle carnagioni non troppo mediterranee, inoltre si tratta di una nuance alquanto versatile visto che valorizza qualsiasi taglio lungo o corto, si può inoltre giocare su un effetto multisfaccettato da creare mixando due toni: uno più scuro sulla nuca ed una gradazione più chiara sulle punte creando un continuo rimando tra luci ed ombre che danno movimento alla chioma.

Colore capelli primavera estate 2015 Biondo cenere

Chi ha invece la carnagione molto chiara può tranquillamente osare sfoggiando un biondo vaniglia oppure un vibrante platino, in questo caso la scelta migliore è quella di scegliere un haircut corto dal mood deciso come ad esempio un pixie cut pari con ciuffo o frangia corta, ma si può scegliere anche un bob short o long, mosso e scalato, con una lineare frangia piena.

Dal biondo vaniglia al biondo dorato

Per un colore più caldo si può optare per un biondo rame detto anche irlandese, si tratta di un colore che si addice a chi rispecchia le caratteristiche fisiche tipiche di questo popolo ossia le lentiggini e gli occhi verdi, questa gradazione di biondo valorizza i tagli di media lunghezza ma anche quelli lunghi, meglio se scalati lisci oppure ondulati. Per la primavera estate 2015 si può esibire un bel biondo dorato soprattutto se ha la carnagione scura, in questo caso è meglio affidarsi ad un hairlook dinamico animato da onde sinuose e da un taglio scalato e lungo.

Gallerie Foto