Colore capelli: la tecnica del decapaggio

Caterina Stabile

Colore capelli: la tecnica del decapaggio

Tra le tecniche di colorazione più diffuse nelle ultime stagioni, il decapaggio è riuscita a ritagliarsi una grande visibilità regalando alla chioma delle sfumature sorprendenti potendo giocare con diversi gradi di colorazione assecondando i gusti di una variegata schiera di donne.

Schiaritura capelli tramite il deacapaggio

Con questa tecnica di schiaritura si attenua di qualche tono il colore dei capelli, con questa colorazione si può rendere più radiosa la chioma naturale, ma si può adoperare anche sui capelli già tinti in modo da eliminare i pigmenti più scuri, inoltre la decolorazione attraverso decapaggio si usa per decolorare i capelli prima della tinta  per garantire una resa del colore più uniforme e dal finish luminoso; tra le varie applicazioni della tecnica di decolorazione, bisogna ricordare che il decapaggio si usa anche per correggere un riflesso non gradito e per modificare la gradazione della nuance che può beneficiare così di un allure più chiaro da declinare in modo differente.

Decapaggio tecnica di schiaritura capelli

Il decapaggio offre infatti una larga gamma di effetti che possono apparire più o meno intensi attraverso la modulazione della tecnica di decolorazione, si può infatti ottenere un risultato deciso se si decide di regalare alla chioma una luminosità più vibrante, puntando per una decolorazione di sette o otto toni, nel caso in cui invece si vuole ottenere una leggera schiaritura allora è meglio optare per un decapaggio lieve con schiaritura tonale di uno o due tacche.

Tendenza colore capelli tecnica di decapaggio

La tecnica di decolorazione deve essere realizzata dalle mani di un esperto parrucchiere che deve procedere con la sua corretta esecuzione, a partire dalla valutazione della salute dei capelli visto che il decapaggio andrebbe evitato sui capelli deboli o fragili, quando si avvia la colorazione si deve rendere permeabile lo strato delle cuticole dei capelli, per rendere più ottimale la penetrazione del decolorante così l’ossigeno può entrare nel capello ed eliminare il colore dai pigmenti esistenti.

Colore capelli tecnica del decapaggio

Dal momento che viene impiegata una tecnica di ossigenazione, i capelli necessitano di una maggiore idratazione rispetto ai capelli naturali apparendo più sfibrati ed opachi, si raccomanda di ovviare a questi svantaggi applicando abitualmente sulla chioma trattata con questa tecnica di decolorazione delle maschere nutrienti; la tecnica di colorazione può essere ritoccata dal parrucchiere non appena ricrescono le radici, circa una volta al mese realizzando anche diversi gradi di intensità in base al risultato finale che si desidera ottenere.

Gallerie Foto