Colore capelli 2016: le gradazioni di biondo di tendenza

Caterina Stabile

Colore capelli 2016: le gradazioni di biondo di tendenza

I capelli biondi continueranno a dettare legge anche nel corso del 2016  aprendosi a diverse sfumature che permetteranno di personalizzare ogni hairlook all’insegna di uno stile femminile e di tendenza.

Diverse gradazioni di biondo tendenza 2016

Quando si parla di capelli biondi infatti è d’obbligo la pluralità visto che si tratta di una nuance caratterizzata da diversi riflessi naturali che spaziano da quelli più chiari a quelli più scuri, cercando di rispettare la base di partenza si possono sfoggiare delle colorazioni glossy che permettono di valorizzare l’incarnato ed i lineamenti del viso.

Tendenza colore capelli 2016 Biondo

Se si parte da una gradazione di biondo più scura si possono creare dei riflessi gold attraverso l’effetto sfumato che crea come effetto finale un biondo schiarito che ricorda la schiaritura del sole; in alternativa si può optare per un biondo con radici scure che propone un effetto ricrescita che mimetizza la vera ricrescita dei capelli per cui i riflessi dorati si concentrano su metà lunghezza regalando alla chioma una luminosità strategica che crea dinamismo.

Colore capelli biondo cenere tendenza 2016

Si conferma di tendenza una nuance classica come il biondo cenere che permette delle variante più o meno calde in base al colore della pelle, si consigliano i riflessi dorati se la pelle è diafana, invece è meglio orientarsi verso delle gradazioni di biondo freddo se la carnagione è più ambrata.

Colore biondo strawberry 2016 Tendenza capelli

Anche il biondo si lascia contaminare dalla moda del red hair suggerendo una nuance calda come il biondo strawberry una gradazione di biondo rame che ricorda il biondo irlandese che si addice a chi ha la pelle molto chiara e gli occhi chiari.

Capelli colore biondo miele 2016

Le donne bionde nel corso del 2016 possono continuare a fare affidamento sulla tonalità grano che mixa insieme diversi riflessi tra cui l’oro ed il color miele per un effetto finale multi sfaccettato; una gradazione più chiara di biondo è offerta dalle sfumature vaniglia particolarmente radioso, consigliato soprattutto in abbinamento ai tagli corti e medi.

Gallerie Foto