caterina

Colore capelli 2012

colore-capelli-2012, tendenze colore capelli 2012

Colore capelli 2012. In fatto di colori di tendenza per la stagione primavera estate 2012 quest’anno non c’è un vero imperativo a dettar legge. Per questo motivo si può scegliere in piena libertà: si potrà puntare sul biondo con ciocche a contrasto o sul castano tendente al rosso, ma solo se dona alla carnagione. La vera tendenza, infatti, è quella di rispettare il proprio colore naturale rendendolo più vivo e glamour. Da evitare gli eccessi di colore, per questo la preferenza deve ricadere su colori naturali, magari tono su tono rispetto alla colorazione naturale. Un suggerimento: il colore deve accordarsi bene con il proprio taglio.

Le intrepide, alla ricerca di un cambiamento costante, possono osare un pò nella scelta dei colori, tenendo, però, presente che i colori proposti per questa primavera sono comunque colori classici e naturali come: il biondo, il castano e le gradazioni meno accese del rosso. Schivate dunque i toni troppo accesi e stravaganti, sperimentate, invece, un dolce effetto naturale e meno aggressivo, ricordando che anche il più accreditato hair stylist ricerca tale tendenza per questa stagione.

Le colorazioni pensate per la primavera estate 2012 sono realizzate con tecnica a fasce e trecce per enfatizzare le nuance con tocchi vibranti, realizzando un effetto chiaro-scuro; le chiome vengono abbellite da una tecnica di fusione del colore che vede una sovrapposizione a sezioni alternate di note di colore. Le nuove tecniche di colorazione a mano “dip-dye”, “tie-dye”, “panelling” e “blushing” vanno oltre le tecniche tradizionali del colore, creando delle vere e proprie infusioni di colore per valorizzare maggiormente ogni stile, impreziosendolo e personalizzandolo. Note di colore sovrapposte, con cura, a sezioni alternate creano un effetto di fusione del colore. Sottili mix di nuance esaltano i tagli scalati ed il naturale movimento dei capelli, conferendo un aspetto organico e vivace.

I capelli biondi saranno ravvivati da tonalità pesca, rosa e oro, le basi chiare prendono vita grazie a una moltitudine di tonalità “Whisky Mist”, rosa panache ed oro; i capelli castani saranno arricchiti da metà lunghezza con tonalità rosse, brune e terracotta; anche il rosso riscoprirà le proprietà della luce: partendo da un nucleo red rose, i colori vengono personalizzati con inserti rosso vintage e paprica che enfatizzano l’espressione del movimento.

Chi non ama le tinte eccessivamente forti potrà optare per colori vibranti e brillanti, come il castano ramato, uno splendido rosso oppure un biondo intenso, mettendo in mostra uno stile originale che ben si addice alle tendenze del momento, proponendo delle tinte che non passano mai di moda.

 

caterina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>