Capelli sani e brillanti: Consigli e rimedi per una chioma ultra-glossy

Mariella D'Ippolito

Capelli sani e brillanti: Consigli e rimedi per una chioma ultra-glossy

Soprattutto in previsione dell’ estate il problema principale che noi ci donne ci poniamo è quello di come riuscire a mantenere i nostri capelli brillanti e corposi al tempo stesso.

Capelli brillanti e sani

Infatti è oramai risaputo, che il sole e la salsedine risultano dannosi per le nostre chiome, rendendole secche al tatto e spente. Prendersi cura dei capelli, è un’operazione che dovrebbe essere effettuata per 365 giorni all’anno, in quanto anche gli agenti atmosferici, sicuramente non salubri, risultano dannosi rendendo visibilmente spento il capello.

Gli esperti del settore infatti consigliano sempre di effettuare dei trattamenti regolari di idratazione, atti a rendere la nostra chioma ultra-glossy.

Come avere capelli sani e corposi

Secondo Davide Rossoni l’utilizzo di uno shampoo  idratante contenente silicone, che lucida la fibra capillare è quello che ci vuole per dare brillantezza ai capelli. Infatti la forte concentrazione di cheratina, oltre a nutrire i capelli in profondità, li rende morbidi e lucenti senza ungerli. Naturalmente da solo lo shampoo non basta ecco perché sarà necessario provvedere con prodotti per lo styling che aiutano a donare un ulteriore brillantezza. In commercio esistono infatti spray che oltre a donare brillantezza risulteranno gradevoli anche all’olfatto.

Ma vediamo nello specifico come possiamo comportarci per assicurarci che i nostri capelli risultino ben nutriti, corposi e brillanti.
  • Usare sempre poco shampoo, una quantità eccessiva, impoverisce le difese dei capelli. Ancora meglio se lo diluiamo con un poco d’acqua e procediamo massaggiando, delicatamente con i polpastrelli il cuoio capelluto
  • La scelta dello shampoo deve essere sempre consona ai nostri capelli, per cui mai shampoo troppo aggressivi
  • Non usare mai acqua troppo calda e secondo un rimedio tramandato dalla nonna, effettuare l’ultimo risciacquo con acqua fredda
  • Per lo styling, prodotti a base di olio di lino andranno benissimo, in quanto la presenza di ceramidi, sono in grado di proteggere i capelli
  • Spazzole con setole naturali e dalla forma rotonda, aderendo meglio ai capelli contribuiscono a renderli più lucidi
  • Dirigere il calore dell’asciugacapelli dalle radici verso le punte, mai il contrario e, come ultimo getto, l’aria fredda aiuterà a chiudere le cuticole
  • La piastra, va bene se usata a temperature non troppo alte e soprattutto dopo aver utilizzato, sui capelli, un prodotto protettivo
  • Periodicamente effettuiamo delle maschere nutrienti.

Gallerie Foto