Capelli ricci 2016 le tendenze autunno inverno

Caterina Stabile

Capelli ricci 2016 le tendenze autunno inverno

I tagli di capelli autunno inverno 2015-2016 prevedono lo styling riccio da declinare in differenti versioni da quello più selvaggio e naturale di ispirazione afro, a quello più soft con onde morbide dal mood bohemien, senza rinunciare alle onde strette oppure ai boccoli più corposi.

Spesso chi ha i capelli ricci deve fare i conti con ciocche che tendono a ribellarsi per cui la ricerca del taglio giusto si rivela importante visto che lo scopo principale è quello di gestire la chioma leonina senza elettrizzare il riccio e domando il volume.

 

 

L’hairlook dallo styling mosso deve essere modellato rispettando alcune regole di manutenzione basilari quali: l’asciugatura va fatta servendosi di un diffusore da tenere  alla giusta distanza, circa 20 cm dalla chioma, ad una temperatura mediamente calda; per quanto riguarda invece il taglio da scegliere è meglio evitare le lunghezze pari che appesantiscono i capelli ricci rendendo il volume troppo vistoso; vanno poi usati prodotti che idratano il capello rendendo morbide le onde e senza doppie punte.

In linea con le tendenze più glamour della stagione autunno inverno 2015-2016, il taglio giusto e più fashion per i capelli ricci può assumere diverse lunghezze seguendo delle proporzioni armoniose per disciplinare il volume.

Pettinatura capelli ricci effetto spettinato autunno inverno 2016

Si può puntare su un taglio corto grintoso come ad esempio un undercut con ciuffo lungo e sfilato da portare sul davanti, si può anche scegliere un look più sobrio caratterizzato da graduali scalature per creare un dinamico effetto spettinato, in alternativa si può sperimentare un doppio taglio dal mood afro soprattutto se si hanno i capelli ricci stretti per uno stile che mixa insieme stile sauvage e mood frizzy. Per quanto riguarda i capelli medi i tagli più adatti sono il long bob scalato ed il bob asimmetrico a cui abbinare una frangia liscia e leggermente bombata da pettinate su tutta la fronte, oppure si può scegliere una frangia liscia aperta a tendina al centro. I capelli lunghi nel corso della stagione fredda possono interpretare al meglio lo stile bohemien scalando le lunghezze per dare maggiore armonia e tridimensionalità al taglio da accompagnare con la riga centrale oppure con una frangia segmentata da pettinare aperta su tutta la fronte.

Gallerie Foto