Capelli raccolti di lato, semplici, dietro a torciglioni

Caterina Stabile

Capelli raccolti di lato, semplici, dietro a torciglioni, tagli capelli 2012, pettinature estate 2012Capelli raccolti di lato, semplici, dietro a torciglioni. Tra le acconciature di tendenza per l’estate 2012 vi è il torchon: un raccolto “attorcigliato”, che è diventato un vero e proprio trend di stagione ricercato da molte donne. L’effetto che si crea con questa pettinatura è un raccolto strutturato e romantico, molto alternativo e fresco, perfetto per le serate estive. La procedura per realizzare un raccolto torchon non è difficile, le ciocche dei capelli sono prima attorcigliate su stesse e poi raccolte fra loro riprendendo il motivo dell’attorcigliamento. Il torchon è una pettinatura dallo stile urban chic e dal gusto dichiaratamente retrò che oggi viene reinterpretato in chiave moderna per un look capace di far sentire una donna una novella diva anni ’60.

Arrotolando i capelli in unico torchon si crea l’effetto “a banana” per uno stile decisamente classico, che si può strutturare sulla nuca oppure far scendere sul collo e sulle spalle. Fare un bel torchon non è facilissimo, ma con un po’ di pratica e manualità risulterà semplice. Per costruirlo la prima cosa da fare è tirare tutti i capelli indietro ma, a differenza dello chignon, in modo molto morbido: una buona lacca è un valido alleato. Bisogna suddividere i capelli in ciocche: una centrale che parte dalla cima del capo, due laterali, tre ciocche più basse e centrali con i capelli della nuca. Se si vuole sfoggiare una capigliatura molto folta sarà sufficiente avvolgere le tre ciocche centrali l’una all’altra e poi nell’ordine avvolgere quella centrale alta ed infine quelle laterali.

Si può anche puntare su una raffinata treccia torchon che all’apparenza sembra una treccia ma in realta è una sorta di torchon che parte alto sulla nuca ed arrotola due ciocche, basta fare una coda alta, fermarla con un elastico, poi dividere la coda in due ciocche che vanno arrotolate su se stesse. Quando le ciocche saranno strette a torchon invertile, avvolgendole tra loro, partendo dalla base fino alle punte. Fissare poi con un elastico la punta del torchon e tagliare l’elastico alla base della coda: il risultato è una treccia .morbida, dall’aspetto very chic, semplice da realizzare e bella da vedere.

capelli-raccolti-torchon, tagli capelli 2012, pettinature eleganti, acconciature sposaacconciature-sposa-eleganti,capelli-raccolti-torchon, tagli capelli 2012, pettinature eleganti

Chi invece vuole un’acconciatura sofisticata ed elegante può sperimentare il raccolto a tre torchon sulla nuca. Un’acconciatura da poter fare anche da sole, basta dividere i capelli in tre ciocche uguali e spruzzarle con della lacca, per aiutare la tenuta, lasciate che il prodotto faccia presa sui capelli e poi spazzolateli. Prendete la prima ciocca sulla destra ed iniziate ad attorcigliarla in senso antiorario, fino alla punta; poi, arrotolatela, di modo da formare un piccolo chignon irregolare sulla nuca. Se fuoriescono dei capelli non importa visto che creano volume. Bisogna, quindi, fissare il torchon sulla nuca con delle mollette invisibili. Naturalmente, è necessario ripetere la stessa procedura sulle altre due ciocche. L’ultimo tocco è una spruzzata generosa di lacca.

Gallerie Foto