Capelli primavera estate 2015: Mitù-Mline Glow

Caterina Stabile

Capelli primavera estate 2015: Mitù-Mline Glow

Il brand Mitù-Mline ha presentato all’evento “Wella Collection Show 2015” la sua nuova collezione capelli per la stagione calda ribattezzata Glow che esprime la “storia di ragazze”, all’insegna di uno stile dinamico e di uno spirito di libertà che permette di dare forma a dei look magnetici e dal fascino senza tempo.

Le ispirazione che animano questa collezione mixano insieme un mood spensierato, audace ed un costante desiderio di cambiamento.

 

 

Ispirazione vintage anni ’50 e ’70

La collezione capelli Glow  primavera estate 2015 porta la firma di Stefano Milani, direttore artistico Mitù, e si basa essenzialmente su due concetti: la luce che invade le diverse colorazioni adottate sugli hairlook proposti e le citazioni vintage che traggono spunto dagli anni ’50 e dagli anni ’70 ma che hanno modo di essere reinterpretate in ottica moderna.  In questa proposta hairstyle Mitù-Mline in particolare le suggestioni di stampo vintage sono state proposte attraverso la scelta di una palette cromatica che ospita pennellate pastello luminose che spaziano dal rosa blush al giallo limonata, spazio poi a tocchi di avorio, grey, oro, argento, rosso, marsala, viola. Attraverso l’armonia tra taglio e colore il brand ha dato forma a  degli hairstyle freschi ed originali che permettono di esaltare la chioma ed infatti l’ispirazione alla base della proposta Glow è un invito alla spensieratezza ed al colore.

Tagli capelli corti primavera estate 2015 Mitu Mline collezione Glow

Tagli maschili che esprimono carattere

Oltre a suggerire diverse pettinature femminili il brand ha ideato nella sua collezione capelli primavera estate 2015 alcuni hairstyle maschili che esprimono delle personalità di carattere, consapevoli della loro immagine virile all’insegna di uno stile disinvolto e moderno invece le pettinature femminili vengono caratterizzate da tagli decisi animati da scalature nette e leggere che evocano la moda degli anni ’50, spazio poi a sinuose onde elastiche e morbide, alcuni hairlook poi sono costruiti con degli effetti scultorei in abbinamento a dei volumi costruiti ad arte per creare armonia e femminilità.

Gallerie Foto