Capelli corti 2014: tendenze colore

Caterina Stabile
Capelli corti 2014 tendenze colore

Effetto bicolor – dip dye

Nel corso dell’inverno 2014 i capelli corti saranno protagonisti di numerosi haircut alla moda da interpretare in maniera originale e fashion attraverso la scelta di colorazioni inedite che suggeriscono delle sfumature radiose così accanto alle classiche tinte come il castano, il biondo, il nero, il rosso ravvivati da riflessi luminosi, si fanno anche notare degli effetti multicolor animati da tinte fluo.

Tra le tendenze della stagione fredda è considerato “out” il colore piatto, mentre si considerano “in” le creazioni di effetti cromatici inediti presenti su haircut che si lasciano ispirare agli anni ’80, affidandosi ad uno stile espressamente punk con creste leggermente cotonate sopra la testa e ciuffi oversize, in abbinamento a tonalità multicolor grintose dal sapore grunge come il viola, il rosso, il blu, il grigio, il fucsia, il verde, il giallo fluo.

Nel corso del 2014 i tagli corti si illuminano dei riflessi creati con la tecnica dello shatush inverso che si realizza con le punte più chiare rispetto alle radici, si conferma ancora una volta molto apprezzata dalle donne e dagli specialisti dell’hairstyling la tecnica del balayage grazie alla quale si possono schiarire i capelli ottenendo un effetto naturale e luminoso.

Tinte che si colorano di grigio argentato Tra le tendenze colore per l’inverno 2014 si proclamano un must have anche le tinte che si colorano di grigio argentato che conferisce agli haircut corti un tocco strong di grande impatto. La tecnica del dip dye si conferma un trend dell’inverno 2014 per creare un effetto bicolor contrastante che si ottiene accostando colori accessi sia nella zona del ciuffo che sulle punte mentre la base resta del proprio colore naturale.

Gallerie Foto