Capelli con trecce primavera estate 2016: Pettinatura boxer braids

Caterina Stabile

Capelli con trecce primavera estate 2016: Pettinatura boxer braids, Capelli raccolti primavera estate 2016, Acconciature capelli primavera estate 2016, Trecce, Capelli lunghi primavera estate 2016

Tra le acconciature di maggiore tendenza in vista della stagione calda 2016 le boxer braids si affermano tra gli hairstyle da copiare nel corso della bella stagione per un look sbarazzino e sporty.

Questa acconciatura è stata proposta con successo sulle passerelle di moda nel corso dell’ultima New York Fashion Week, caratterizzando un gran numero di look all’insegna di un urban style di grande appeal.

 

 

Dopo essere state lanciate sulle passerelle le trecce stile boxer sono state accolte da un gran numero di star con entusiasmo dando forma a diverse declinazioni fashion di questa tipologia di raccolto caratterizzata da un intreccio stretto che parte dalle radici, lo styling può essere anche sperimentato in versione doppia e multipla con trecce che partono dalle radici per poi correre lungo la nuca. Le boxer braids si ispirano al ghetto style suggerendo un aspetto grintoso ma allo stesso tempo versatile da adattare a diversi beauty look, da quelli più sportivi a quelli più urban, senza rinunciare a delle soluzioni più chic e femminili da accordare con un make up in coordinato.

Pettinature con trecce primavera estate 2016

Si possono infatti sperimentare diverse acconciature con protagoniste le boxer braids, a partire dalla creazione di doppie trecce realizzate ai lati della testa, si può inoltre optare per la versione multipla con trecce piccole o più spesse che possono essere intrecciate fino alle punte oppure che possono fermarsi a metà lunghezza; spazio anche a delle interpretazioni più sofisticate di boxer braids impreziosite dall’applicazione di perline, laccetti colorati, nastri multicolor e fermagli con motivi tematici originali, puntando principalmente su inserti sparkling e fiori. Alla versione più ordinata con intreccio stretto e dal finish lucido ottenuto con l’effetto wet oppure con l’uso di prodotti di styling che garantiscono un fissaggio prolungato, l’acconciatura può essere declinata anche nella variante messy con ciocche leggermente cotonate lasciando libera qualche ciocca sul davanti ad incorniciare il viso.

Gallerie Foto