Capelli autunno inverno 2017-2018: pettinature decorate da fiocchi

Caterina Stabile

Capelli autunno inverno 2017-2018: pettinature decorate da fiocchi

Per un hairlook femminile e distintivo è bene affidarsi ad un accessorio clou che finisce per dettare tendenze stagionali, come nel caso del fiocco tra i capelli promosso a must have per completare lo stile di pettinature di moda per il prossimo autunno inverno 2017-2018.

Sui capelli di diversa lunghezza si può sfoggiare un dettaglio romantico e dal gusto vintage da riadattare su acconciature contemporanee che esaltano la femminilità in ogni sua declinazione.

Il fiocco in raso, velluto, stoffa può essere rigido oppure più morbido, a quelli dallo spessore sottile si può preferire quello più largo, le varie opzioni di scelta si adattano alle diverse acconciature alle quali abbinare questo dettaglio, ed infatti oltre ad essere sfoggiato sui capelli sciolti dalla texture ondulata all’insegna delle shiny waves, il fiocco può essere associando a code essenziali basse oppure alte, può anche decorare raccolti voluminosi e trecce dalla vena romantica. L’abbinamento di fiocco e coda è un connubio perfetto per la stagione fredda proponendo un’idea alternativa al classico concio, per un risultato dal grande impatto visivo si può realizzare una coda corposa dall’aspetto cotonato nella parte superiore della testa lasciandosi ispirare dallo stile vintage, dopo questo passaggio si può usare un fiocco di pelle opaca o lucida; si può anche realizzare una coda bassa da piegare all’interno e poi sfoggiare un fiocco sulla nuca.

Accessori capelli 2018 autunno inverno

Nel corso della stagione autunno inverno 2017-2018 si può sperimentare questo accessorio anche con degli intrecci, in modo da dare un tocco di personalità in più alla propria acconciatura, ad esempio si può creare una treccia centrale in rilievo e chiuderla con un fiocco a spilla, spazio anche a delle trecce intervallati dall’inserimento di un nastro da usare per creare un fiocco bon ton, in alternativa si può realizzare una treccia a spina di pesce laterale ed indossare un nastro completato da fiocchetto che funge da fascia, un’altra idea fashion è quella di creare delle trecce dalla nuca verso la sommità della testa dove faremo uno chignon completando il raccolto con un bel fiocco dal volume non troppo corposo.

Gallerie Foto