Capelli autunno inverno 2015-2016: ispirazione anni ’80

Caterina Stabile

Capelli autunno inverno 2015-2016: ispirazione anni '80

Gli anni ’80 ispirano la moda capelli autunno inverno 2015-2016, questo decennio torna infatti ciclicamente ad influenzare i tagli di capelli femminili contemporanei attraverso un mix tra taglio vintage e tecnica di realizzazione moderna.

Capelli ondulati 2016 autunno inverno stile anni 80

Tra gli elementi cari della moda capelli anni ’80 ci sono dei dettagli caratteristici tra cui: un volume corposo da ottenere sui capelli di diversa lunghezza grazie alla cotonatura; il pomposo ciuffo a banana che imperversa sui tagli corti dal mood rock pop ma anche su alcune acconciature a partire dalla coda di cavallo e la mezza coda; le colorazioni shock; tagli lunghi dal mood rebel e wild.

Capelli moda autunno inverno 2016 stile anni 80

Capelli corti dal mood punk

I pixie cut ed i bob possono essere reinterpretati in chiave 80’s attraverso la realizzazione di una leggera cotonatura che strizza l’occhio al pop con una chioma liscia molto voluminosa nella zona della corona dando forma ad un ciuffo importante oppure nella zona della nuca creando un effetto tridimensionale. I capelli corti scalati dal mood punk puntando nel corso dei prossimi due trimestri su un look più audace proponendo dei tagli alla maschietta o dei bob molto corti che sfiorano appena le orecchie con ciocche voluminose nella zona delle punte per dare corposità al taglio. Giocando poi con le ciocche scalate si possono ottenere dei tagli dell’effetto spettinato particolarmente dinamico delineando dei tousled pixie cut, dei shag bob e dei tagli shag che tutti tagli che si ispirano alla moda vintage di qualche decennio antecedente agli anni ’80.

Capelli anni 80 tendenza pettinature autunno inverno 2016

Capelli lunghi ondulati leggermente cotonati

Per la stagione fredda l’ispirazione vintage trova piena visibilità anche sui capelli lunghi che possono affidarsi ad un aspetto naturale con effetto ondulato sulle ciocche a cui abbinare una frangia lunga e leggermente scalata ad incorniciare lo sguardo; in alternativa si può puntare su uno styling mosso con onde più piene e fitte, leggermente cotonate, da abbinare ad una frangia bombata. Sui capelli corti, medi e lunghi si può ricreare uno styling in chiave 80’s portando indietro le ciocche dei capelli e plasmandoli con del gel o della spuma per ricreare un effetto wet su una cresta appena accennata, lasciando al naturale il resto dei capelli meglio se lisci.

Gallerie Foto