Capelli 2015: i tagli must have autunno inverno

Caterina Stabile

Capelli 2015: i tagli must have autunno inverno

Con l’arrivo del nuovo anno i propositi di cambiamento interessano anche il look a partire dal taglio di capelli, per questo è bene tenersi informate sulle tendenze hairstyling per il 2015.

Le mode più interessanti vedono trionfare diversi hairlook di varia lunghezza che si adattano bene ai cambi di stagione ed alle personalità di un ampio target di donne.

 

 

Sulla scia del successo riscosso dall’effetto spettinato, continueranno a far parlare di sé di look disordinato animate da ciocche mosse, non cadranno nell’oblio i capelli lisci che saranno interpretati nella versione leggermente voluminosa e lucente, proponendo un finishing glossy decisamente elegante. Per quanto riguarda le lunghe chiome la versione XXL è un’opzione molto accreditata in questo caso si suggeriscono dei tagli simmetrici e lisci ma non piatti, la frangia è il dettaglio che meglio si sposa con questo haircut; si può sperimentare anche un taglio scalato con ciocche che ricadono oltre le spalle animate da onde soft oppure da boccoli corposi che prendono forma sulla zona delle punte da abbinare alla frangia leggermente bombata oppure ad un ciuffo laterale scalato; con i capelli lunghi poi si possono realizzare diverse acconciature trendy quali: chignon, torchon, code, trecce e semiraccolti.

Capelli con frangia laterale 2015 autunno inverno

I capelli di lunghezza media torneranno protagonisti nel 2015: il long bob assume delle nuove sembianze ed un nome diverso: il caschetto medio diventa più sbarazzino e scompigliato e si chiama swag, le ciocche sono caratterizzate da un graduale dinamismo che accompagna anche la frangia, all’insegna di un look sconvolto dal sapore vintage che richiama alla mente gli anni ‘70; non cadranno nell’oblio i tagli più semplici di lunghezza media, caratterizzati da un tagli pari oppure da delle scalature o sfilature più marcate ai lati per conferire movimento alla chioma.

Taglio capelli corti 2015 tendenze autunno inverno

Lo stile boyish influenzerà diversi tagli di capelli corti declinati nella versione del pixie cut scalato in ricrescita oppure nella versione più femminile di un short bob simmetrico sopra l’altezza delle orecchie, questo look può essere portato con capelli lisci ed una frangia piena, oppure nella variante messy con ciocche mosse e stropicciate in abbinamento alla frangia corta e spettinata.

Gallerie Foto