Acconciature trendy 2016: Chignon alto con frangia autunno inverno

Valeria Iavarone

Acconciatura trendy per il 2016: chignon alto con frangia autunno inverno, Capelli raccolti autunno inverno 2016, Da sinistra Von Furstenberg 2016, Hermes 2016, Victoria Bechkam 2016

Una delle acconciature salva tempo quando si è di corsa è lo chignon. Per la stagione 2016 gli Hair Stylist propongono lo chignon pettinato alto con la frangia.

È una delle acconciature facili da realizzare, anche se si ha una base di partenza di media lunghezza.

Ormai realizzarne uno a regola d’arte non è più un problema grazie ai tanti trucchetti che si possono usare. Tra i più conosciuti c’è la famosa ciambella e la versione da realizzare a casa con un calzino.

La frangia segue i lineamenti del volto

La scelta della frangia come per tutti i tagli di capelli va fatta seguendo i lineamenti del volto.  Alle ragazze dal viso tondo sta bene la frangia più lunga al centro rispetto le ciocche laterali oppure la frangia cortissima stile punk. I visi squadrati devono dire addio alle linee diritte, meglio scegliere una frangia irregolare che non copre tutta la fronte. Il viso ovale si accosta perfettamente alla frangia grafica, ovvero quella diritta e tagliata uniformemente. Il viso triangolare può scegliere tra due possibilità: frangia ad archetto oppure lunga che lascia libere le tempie e da più volume al centro del volto. Ultimo caso, il viso lungo, richiede una frangia avvolgente che superi la linea della fronte laterale.

Capelli raccolti autunno inverno 2016, Chignon a banana autunno inverno 2016, Capelli biondi raccolti autunno inverno 2016, Oscar de La Renta 2016

La moda dello chignon alto con frangia spopolerà grazie alla semplicità di realizzazione. Basta pettinare i capelli all’indietro e legarli in una coda di cavallo molto alta. Dopo averla fissata, la coda andrà avvolta su se stessa bloccandola con i classici fermagli a “v”.

Pettinature semplici 2016 autunno inverno Chignon, Da sinistra Victoria Bechkam 2016, Hermes 2016

Il centro di quest’acconciatura è di certo la frangia, quindi affidatevi sempre a un bravo parrucchiere per evitare strafalcioni. Va ricordato che la classica frangia diritta che copre le sopracciglia non mette in risalto gli occhi ma il naso e la bocca. Se volete puntare sullo sguardo, preferite la frangia punk.

Gallerie Foto