Acconciature 2016: Capelli cotonati “bouffant” stile anni ’60

Caterina Stabile

Acconciature 2016: Capelli cotonati "bouffant" stile anni '60

Come la moda anche l’hairlook si lascia ciclicamente influenzare da alcuni diktat del passato facendo così riecheggiare tendenze vintage che si portano dietro sempre un’aura particolare come nel caso delle acconciature anni Sessanta con capelli bouffant ossia con una strategica cotonatura tra la parte alta della nuca e la sommità.

Pettinature cotonate 2016 effetto bouffant

Look femminile dall’allure elegante

Chi è alla ricerca di un look femminile può puntare sul volume da creare sui capelli attraverso una leggera cotonatura, dando così forma a degli styling minimal chic con capelli bouffant ossia gonfi  dall’allure elegante e dichiaratamente vintage. Di fatto questo tipo di acconciature permette di valorizzare la chioma conferendo un aspetto curato e di classe, anche si tratta di un trend d’altri tempi un perfetto bouffant può essere associato a delle acconciature dal mood moderno.

Capodanno 2016 Acconciature bouffant cotonate

Per creare l’effetto cotonato bisogna partire dopo lo shampoo dall’applicare una noce di schiuma volumizzante, per poi procedere con la messa in piega, utilizzando una spazzola rotonda con cui lisciare le ciocche di capelli, dopo aver asciugato tutte le ciocche è bene concentrarsi sulle radici, per aumentare l’effetto gonfio nella zona della corona, dopo aver ottenuto l’effetto bouffant per dargli sostegno si deve spruzzare uno spray volumizzante.

Capelli Capodanno 2016 cotanati bouffant

Diversi tipologie di acconciatura cotonata

Si possono realizzare così dei semiraccolti stirando leggermente il ciuffo e portandolo dietro le orecchie da accompagnare ad una riga centrale oppure laterale, accentuando invece la cotonatura sulla corona per dare forma ad una mezza coda; dopo la cotonatura si possono portare indietro le ciocche sul davanti indossando un cerchietto sottile oppure disciplinando le chiome con prodotti modellanti per proporre l’effetto wet. Con i capelli bouffant si possono realizzare poi delle trecce laterali semplici oppure a spina di pesce da accompagnare a ciuffo fluente laterale oppure a frangia piena e pettinata su tutta la fronte, si può anche optare per la versione aperta al centro. Per un look più ricercato si possono realizzare chignon alti e corposi che si fondono insieme alla cotonatura sulla parte alta della testa da accompagnare alla frangia gringe oppure si possono realizzare nella versione pi ordinata con fronte libera.

Gallerie Foto