Acconciatura top per le festività natalizie 2015-2016: Le onde piatte

Valeria Iavarone

Acconciatura top per le festività natalizie 2015-2016: Le onde piatte

Le onde piatte sono un giusto compromesso tra i ricci (boccoli) e  capelli lisci, che per le prossime festività natalizie 2015-2016, potranno acconciare le vostre chiome.

Questo trend che impazza tra le star, anche italiane, permette di sfoggiare una chioma mossa ma non voluminosissima e soprattutto ordinata.

Esistono due metodi per ricreare: il triferro e il metodo fai da te.

  • Il triferro è un particolare ferro arriccia capelli dotato di tre piastre tonde che creano appunto le onde. In base alla grandezza di ogni singola piastra l’onda sarà più o meno larga. Sul mercato ci sono di tutti i prezzi e marchi.  Ricordate di utilizzare sempre uno spray termico, così da non danneggiare i capelli e rafforzali.
  • Il metodo fai da te è sicuramente il meno costoso. Per creare delle onde senza il triferro vi occorrerà solo della carta stagnola e la vostra fidatissima piastra lisciante. Realizzate delle asticelle in alluminio abbastanza lunghe (la lunghezza varia a secondo dei vostri capelli) e ripiegatele a “V”. Dividete la chioma in ciocche. Adesso attorcigliate ogni singola ciocca intorno alla V di alluminio. In pratica dovrete ricreare una treccia utilizzando solo una ciocca di capelli, mentre al posto delle altre due ciocche ci sarà l’alluminio. Procedete in questo modo finché i capelli non saranno tutti attorcigliati.  Passate su ogni treccia realizzata la piastra lisciante, così da fissare i capelli con il calore. Ripetete la stessa procedura per tutti i capelli.

Capelli corti con onde piatte idee per Natale 2015

In entrambi i casi, per avere delle onde piatte e ordinate, bisogna lavare i capelli. in questo modo essendo puliti, la chioma sarà leggera e morbida. Se volete ottenere un effetto definito, non spazzolate i capelli, altrimenti per onde meno marcate, al termine della piega o prima di uscire spazzolate la chioma. Se ancora volete più volume, spazzolate i capelli a testa in giù e spruzzate anche un po’ di lacca.

Gallerie Foto