#grandipasticci

Mariella D'Ippolito

Piccoli-amici-grandi-pasticci

E pensare che quando vedevo questi "esserini", piccoli e ringhiosi, mi infastidivo. Li trovavo insopportabili per il loro continuo abbaiare, per me senz' alcun significato, e per quel loro modo di giocare che consisteva nel saltellare continuamente come fossero canguri e venirti addosso, se cosi si può dire, visto che le dimensioni gli permettevano di arrivare fin sopra il ginocchio.
Sì, avete ragione, sto parlando senza il soggetto…mi riferisco ai nostri cari amati amici di sempre…i cani.
E dico nostri, perchè quando i figli chiedono, i genitori ubbidiscono, anzi i papà eseguono ed ora ne ho uno anche io. Lo adoro! Ciò che un tempo pensavo fosse un fastidio, ora è un figlio, che ti ascolta, soprattutto, e ti fa morire dalle risate. Sì, combina pasticci, ma alla fin fine chi è che non ne combina? E poi i suoi sono divertenti. L' altro giorno, la bambina doveva andare in gita e per l' occasione avevamo acquistato uno zainetto portavivande, piccolino, grazioso e facile da trasportare. Beh! Dopo quello che è successo ho iniziato a pensare che non solo i cani hanno un cuore con la C maiuscola, ma sono in grado di capire, anche il non detto. Il cane aveva intuito che la bambina doveva partire e proprio la sera prima della partenza non riuscivamo a trovare lo zaino per poterlo preparare. Solo al pianto incessante della mia piccola, lui quatto quatto si è fatto vedere con l' accessorio tra i denti. Mah! A pensarci rimango incredula: queste sono le piccole cose che mi fanno dire che comunque lo adoro.
Ma andiamo a noi! Finalmente, c'è qualcuno che ha pensato ai nostri piccoli amici, bandendo un concorso che premia non il più bello, non il cane dal pedigree più in nè il cane più agile dopo aver affrontato una gara ad ostacoli, ma semplicemente il più simpatico.
"Hill’s Pet Nutrition Italia, che produce appunto alimenti per i nostri cuccioli, fino al 15 di maggio, con il concorso “Piccoli amici, grandi pasticci”, chiama a raccolta tutti i felici proprietari di piccole pesti per una divertente sfida: condividere con la rete i guai causati dal proprio cane." La Hill's Pet Nutrition fu fondata più di 70 anni fa con l’unico obiettivo di offrire nutrizione e benessere ai nostri cani, tramite la produzione di alimenti per animali di alta qualità e dal gusto eccezionale di cui i proprietari possono fidarsi. Partecipare al concorso è semplicissimo: registratevi al sito www.grandipasticci.it, oppure andate sulla pagina FB Hill’s Pet Nutrition Italia e caricate una foto o un video del cagnolino e il suo grande disastro con l'hashtag #grandipasticci. Il premio per il vincitore consisterà in un kit di accessori e regali che renderanno il nostro piccolo grande amico ancora più elegante. Tra i premi:  un luccicante collare oppure una morbida ed accogliente cuccia imbottita per coccolarlo anche nei sogni.
Allora a cosa state pensando, partecipate subito. Io l'ho già fatto e…che vinca il migliore!
Questa è la mia piccola grande avventura. E a voi, cosa è capitato di tanto meraviglioso da non poter fare a meno di ricordarlo come uno di quei pasticci che vi fanno sorridere? Partecipate al concorso e commentate la mia storia. Buona fortuna!


Articolo sponsorizzato