Stivali autunno inverno 2018: Gli anfibi dal look manlike

Caterina Stabile

Stivali autunno inverno 2018: Gli anfibi dal look manlike, Primadonna 2018, Dior Cruise 2018

Tra le conferme della scorsa stagione fredda, sul fronte delle calzature si assiste alla riproposizione degli stivali anfibi inseriti con successo tra le fila di numerosi cataloghi scarpe autunno inverno 2017-2018.

Scarpe Valentino 2018 autunno inverno Anfibi

Questo modello dal look manlike sono stati presentati in vesti nuove dai principali brand che hanno conservato il caratteristico aspetto grunge degli iconici anfibi, che hanno dettato moda soprattutto negli anni ’90 e sono tornati alla ribalta per la stagione fredda grazie all’aggiunta di dettagli più moderni che strizzano l’occhio alle tendenze più autorevoli del periodo. Gli stivaletti stringati dall’estetica grintosa hanno subito un restyling in chiave più fashion grazie alla presenza di zip, fibbie ed occhielli metallici, accanto ai classici modelli in pelle nera opaca sono stati presentate delle varianti in pelle lucida, con superficie scamosciata, in pelle effetto used, in morbido suede; per quanto riguarda la tavolozza cromatica, anche se a rubare la scena sono soprattutto i modelli in nero, non mancano delle soluzioni in colorazioni inedite non solo dark ma anche più femminili con protagoniste diverse gradazioni di rosa, malva, rosso accesso e scuro.

Anfibi Altuzarra autunno inverno 2018

Chi ama lo stile estroso può optare per dei modelli caratterizzati da contrasti cromatici tra la punta ed il resto della tomaia, in alternativa si possono scegliere delle creazioni con para in gomma in un colore diverso dalla superficie, spiccano anche delle varianti con tacco robusto di qualche cm a cui si accompagnano delle stringhe a contrasto, non mancano all’appello gli anfibi decorati da applicazioni di borchiette rotonde sulla tomaia oppure focalizzate nella sede del tacco o della suola.

Anfibi 2018 autunno inverno collezione Blugirl

Per la stagione autunno inverno 2017-2018 sono stati suggeriti diversi anfibi che arrivano ad altezza polpaccio e prevedono il particolare della fascetta-fibbia con stampa rigata oppure con logo in primo piano, non passano inosservate delle declinazioni con superficie decorata da inserti ricamati in rilievo oppure con superficie degradè e con stilose lavorazione brogue.

Gallerie Foto