Kate Spade e la collezione di scarpe primavera – estate 2016

Clarissa Cusimano

Kate Spade mostra una tra le collezioni di scarpe primavera – estate 2016 più originali. La linea davvero versatile comprende vari modelli di calzature da donna, tra cui sandali, decolletes, zeppe e slip on.

Kate Spade Collezione primavera estate 2016

Incredibilmente glamour sono le calzature incluse nella collezione primavera – estate 2016 di Kate Spade, che anche quest’anno ha stupito tutti con la scelta dei modelli proposti e sopratutto delle colorazioni vivaci e allegre. la linea di Kate Spade si ispira assolutamente a un gusto retrò che ha sempre contraddistinto la stilista, ma che quest’anno ha davvero raggiunto l’apice.

I modelli di calzature si mostrano incredibilmente raffinati e di classe, resi molto particolari dagli inserti e dagli accorgimenti di gusto contemporaneo. Molte tra le scarpe incluse nella linea di Kate Spade, infatti, sono state abbellite da stampe floreali, da righe e da borchie, che però non lasciano che esse perdano il loro fascino bon ton.

Kate Spade Collezione primavera estate 2016

Tratto saliente di questa collezione primavera – estate 2016 di Kate Spade sono sicuramente le ballerine a punta, che costituiscono il cuore della linea nel vero senso della parole. Sono state realizzate dalla maison in pelle verniciata con t-bar e dotate di un cinturino rivestiti da borchie di piccole dimensioni, da inserti floreali e da vistosi strass.

Kate Spade Collezione primavera estate 2016

Le scarpe più glamour della collezione di Kate Spade sono sicuramente le Mary Jane, che riescono a dare nell’occhio grazie alle differenze cromatiche, accostate dalla stilista, che ha voluto davvero osare con questa proposta. Caratteristiche di questo modello sono la punta stretta e i cinturini posti sia alla caviglia che al centro: sono disponibili in colorazioni quali giallo, l’azzurro e il rosa.

Gallerie Foto