Dr. Martens 2016 scarpe primavera estate

Caterina Stabile

Dr. Martens 2016 scarpe primavera estate

Le iconiche Dr. Martens rinnovano il loro look all’interno della collezione scarpe dedicata alla stagione primavera estate 2016 affidandosi ad una palette cromatica nella quale trionfano i colori pastello, spazio anche a  diverse soluzioni impreziosite dalle stampe floreali multicolor premiando pennellate di verde, blu, giallo, rosso; una menzione speciale spetta poi ai modelli con stampa che si ispira ad un’opera d’arte riproducendo una scena di guerra tratta dal dipinto rinascimentale “Il trionfo di Camillo” di Biagio Di Antonio.

 

 

Si assiste ad una collezione ricca di modelli che mixano insieme praticità e stile, accanto a delle nuove interpretazioni dei modelli più rappresentativi il brand propone delle creazioni inedite dal mood cool puntando su un materiale versatile come la tela. Tra le fila dei modelli Dr.Martens non mancano gli iconici anfibi in vesti più vivaci, e delle calzature dal mood più fresco e femminile a partire dalle Polley t-bar, a cui fanno eco diverse ballerine che prevedono dettagli glamour quali occhielli e fibbie che conferiscono all’estetica di questi modelli un allure decisamente girly. Il brand britannico ha inserito nella sua proposta scarpe estiva il modello Pascal Paint Splash ossia uno stivale che sfoggia uno schizzo di vernice sulla parte anteriore in bianco o in nero, in contrasto con il colore del resto della tomaia; spiccano anche gli originali polacchini della serie Daytona declinati principalmente in vesti di tinta unita a fare da sfondo a delle romantiche trame floreali.

Boots black and white Dr Martens primavera estate 2016

Un mood più grintoso connota invece le stringate targate Dr. Martens che si lasciano influenzare da uno stile dichiaratamente maschile, seguono poi diversi modelli di monk strap e di mocassini, entrambe le tipologie di calzature vengono decorati da nappine di frange, oppure da inserti animalier senza rinunciare ad un tocco rock garantito dall’applicazione di piccole borchie, anche questi modelli investono su un’estetica androgena e dal sapore tipicamente britannico.

Gallerie Foto