Christian Dior scarpe autunno inverno 2016-2017

Caterina Stabile

Christian Dior scarpe autunno inverno 2016-2017

Grazie alla continua commistione tra tradizione ed innovazione la griffe Christian Dior rinnova la sua collezione scarpe autunno inverno 2016-2017 che rilancia la propria immagine stagione dopo stagione concentrando l’attenzione su dei dettagli ricercati che dettano moda.

All’interno di questa variegata selezione di modelli dominano delle forme moderne dal look femminile a cui fanno eco delle creazioni che richiamano il passato pur proponendo un evidente restyling.

 

 

Sulla scia dei trend più accattivanti proposti per la stagione fredda si fanno notare diversi modelli di stivaletti a punta stretta dall’estetica sofisticata e dettaglio dello stiletto alto, non mancano delle interpretazioni più casual con tomaia liscia e tacco rocchetto più largo e più basso; la griffe presenta poi diversi stivali dallo stile minimal alquanto classico a cui si contrappongono delle forme più accattivanti in versione overknee con gambale che supera il ginocchio arrivando a fasciare parte della coscia. Rubano gli sguardi le francesine stringate a punta, percorse da sorprendenti inserti cut-out e con tacco stiletto alto oppure medio, si tratta di modelli audaci e grintosi che mostrano sulla tomaia pannelli ritagliati lungo i profili a cui si associano cinturini multipli che risalgono la caviglia, le francesine Dior sono declinate in pellami combinati che valorizzano i contrasti, ai modelli con tomaia in rettile mixata alla pelle verniciata si alternano delle varianti wildy con stampa animalier maculata e nelle varianti in color block.

Un posto centrale nella collezione scarpe Dior autunno inverno 2016-2017  è stato riservato alle dècolletès a punta stretta oppure triangolare in diverse varianti cromatiche fashion, disponibili in pelle opaca, con tomaia scamosciata, nella versione verniciata dal finish lucido ed anche nella declinazione romantica in pizzo.

Dior stivaletti 2017 catalogo scarpe autunno inverno

Un allure vintage accompagna invece i modelli di mary jane caratterizzati dalla presenza di un cinturino unico e largo che fascia la caviglia, l’estetica di queste calzature è completata dal tacco largo, seguono poi delle varianti con t-bar centrale rivestito di punti luce oppure delle soluzioni più moderne con cinturini multipli che risalgono il collo del piede. La collezione si conclude con una linea di modelli bassi dal mood urban chic, entrano così in scena diverse sneakers con tomaia decorata da applicazioni floreali pastello, seguono modelli di slip on in tessuto  denim oppure in pelle con dettaglio della punta allungata, una nota di romanticismo accompagna infine le ballerine a punta Dior pensate in vesti bon ton sfruttando la forma d’Orsay scollata lungo i profili a cui si abbina  cinturino e t-bar.

Gallerie Foto