Moda borse 2016 primavera estate: Le mini bags dall’estetica ricercata

Caterina Stabile

Moda borse 2016 primavera estate: Le mini bags dall'estetica ricercata

Tra le mode accessori più cool suggerite per la stagione primavera estate 2016, le borse ed in particolare le mini bags si attestano tra i modelli più amati dalle fashioniste che ne apprezzano le dimensioni micro e l’estetica ricercata.

 

 

Diverse tipologie interpreti di uno stile glamour e bon ton

La tendenza tiny ha invaso diverse tipologie di modelli a partire dalle tracolle bon ton, seguite da bauletti, secchielli, handbag e pochette dalle forme piccole e compatte, le mini bags presentate dalle maggior griffe sono state pensate in diversi pellami e pennellate di colore, senza rinunciare a stampe multicolor e motivi glamour. Tra i modelli interpretati in versione minuta, le tracolle rettangolari e dalla forma squadrata occupano un posto di primo piano nelle collezioni borse stagionali, questi modelli sono stati proposti in materiali differenti come il vitello, il suede, la nappa, la pelle martellata, la vernice. Le tracolline più glamour sono declinate in vesti monocromatiche nelle sfumature di bianco, verde acqua, giallo, blu, rosso, rosa cipria, turchese; spiccano anche modelli dal finish metalizzato sui toni dell’oro e del silver; sulla scia delle tendenze più gettonate delle ultime stagioni non mancano modelli con superficie bicolor che giocano con delle combinazioni a contrasto.

Mini bag con logo Louis Vuitton primavera estate 2016

Stile ladylike per handbag e bauletti

Le tracolle in versione tiny accolgono anche trame floreali in colori pastello, applicazioni di borchie, dettagli gioiello luminosi, spazio anche a motivi di righe, pois ed inserti di frange lunghe e dinamiche; ai modelli completati da tracolla regolabile amovibile in pelle e tessuto si alternano delle declinazioni più chic con tracolla ad anelli dal finish shimmer. Per la stagione calda anche le handbag ed i bauletti si lasciano lusingare dalle dimensioni minute e compatte all’insegna di uno stile ladylike che rinuncia alla capienza interna per valorizzare invece delle forme bon ton che permettono di custodire oggetti essenziali quali lo smartphone, le chiavi di casa ed un rossetto.

Pochette disegni geometrici 2016 primavera estate Sophie Webster

Anche le pochette e le clutch diventano più piccole per accompagnare i look serali delle donne investendo su un allure glossy e ricercato garantito da forme rigide percorse da finiture laminate, borchie, pietre e strass a cui si aggiungono tracolline removibili in catena e chiusure a scatto.

Gallerie Foto