Gherardini borse primavera estate 2014

Caterina Stabile

Gherardini borse primavera estate 2014

La collezione borse primavera estate 2014 firmata dal brand italiano Gherardini ha scelto come sua fonte d’ispirazione l’isola di Cuba, che con il suo mood caraibico ed i suoi colori caldi influenza l’estetica dei modelli inseriti in questa proposta. Gherardini infatti ha realizzato dei nuovi modelli che si lasciano invadere da colori caldi, spuntano anche dettagli che richiamano alla mente la cultura e la bellezza paesaggistica dell’isola dei Caraibi.

Tra le fila delle borse Gherardini della collezione primavera estate 2014 si trovano degli accessori che non rinnegano la lunga tradizione del brand che è strettamente legata ad una riconoscibile maestria artigianale, senza trascurare le mode attuali che ispirano la scelta di forme inedite e di nuovi materiali. L’ispirazione all’isola cubana si ritrova su modelli che per la stagione primavera estate 2014 vengono proposti puntando su un’estetica vivace valorizzata da una palette cromatica che privilegia le tonalità calde come il fucsia, il rosso, l’arancio, nella versione color block, a cui si alternano modelli con la superficie animata da briosi motivi a millerighe o anche da stampe maculate.

Le forme si fanno strutturate per le piccole tracolle e cartelline, mentre le shopper e le handbag sono caratterizzate da un design più soft che esprime leggerezza.

In particolare la griffe italiana nella sua collezione borse per la stagione calda ripropone due dei suoi modelli iconici, che hanno fatto la storia del marchio Gherardini che vengono rivisitati con uno stile più fresco e giovane, si tratta della borsa Dodicidodici e del modello Bellona, proposti in una palette rinnovata, in una nuova forma e con nuovi nomi: Dodicina e Bellina che meglio rappresentano la loro estetica rivisitata.

Gallerie Foto